Venaria: grave incidente sulla “Direttissima della Mandria”. Muore una donna di 53 anni

Venaria

/

30/06/2018

CONDIVIDI

Il Suv e l'utilitaria viaggiavano in direzione di Torino quando i due mezzi si sono urtati e sono finiti nella scarpata sottostante. Ferita un'altra donna

Drammatico incidente stradale sulla “Direttissima” della Mandria: una donna è morta e un’altra ha riportato gravi ferite. E’ accaduto nel primo pomeriggio di sabato 30 giugno, poco prima delle ore 15,00 a Venaria. Un Suv Grand Cherokee, alla cui guida si trovava un uomo e una Fiat Panda alla quale viaggiavano due donne, per cause ancora in via di accertamento, ambedue in marcia in direzione Torino, si sono urtate e sono finite nella scarpata che costeggia la carreggiata. A lanciare l’allarme sono stati altri automobilisti di passaggio.

Sul luogo del grave incidente stradale sono tempestivamente intervenuti il personale sanitario del Soccorso Avanzato del 118, mentre i vigili del fuoco hanno estratto dalle lamiere accartocciate degli automezzi. Per M. S. 53 anni, residente a Robassomero non c’è stato nulla da fare ed è deceduta poche ore dopo l’incidente mentre si trovava in ospedale. L’altra donna che viaggiava con lei non è grave.

L’automobilista alla guida del Suv ha soltanto riportato, per sua fortuna. soltanto qualche escoriazione. I rilievi necessari per ricostruire la dinamica sono stati effettuati dagli agenti della polizia municipale. A causa dell’incidente si sono verificati forti rallentamenti della circolazione stradale in entrambi in sensi di marcia della “Direttissima” della Mandria. (Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

17/02/2019

Leinì: “Il suono notturno delle campane è fastidioso”. E il parroco “silenzia” il campanile

I rintocchi delle campane disturbano nelle ore notturne e il parrocco è stato costretto a silenziarle. […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/02/2019

Dramma a Ivrea durante il Carnevale: donna 32enne si getta nelle acque della Dora. E’ gravissima

E’ stata ricoverata all’ospedale di Ivrea in gravissime condizioni di salute la donna 32enne, residente in […]

leggi tutto...

baldissero

/

17/02/2019

Sport: nasce nel comune cuneese di Baldissero, il primo museo della racchetta da tennis

Una collezione che farebbe la felicità di qualsiasi appassionato giocatore di tennis: è quella realizzata da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy