Venaria: donna tenta di togliersi la vita lanciandosi da un cavalcavia. Salvata dai carabinieri

Venaria

/

30/06/2017

CONDIVIDI

I militari hanno notato la donna che stava per buttarsi nel vuoto e sono intervenuti in extremis

Il maresciallo dei carabinieri si è avvicinato alla donna che aveva scalvalcato il guardrail del cavalcavia della tangenziale di via Druento a Venaria e con grande calma e con modi suadenti ha salvato una donna di 65 anni che aveva intenzioni di togliersi la vita. E’ accaduto nella mattinata di oggi, venerdì 30 giugno. La donna è stata notata quasi per caso dalla pattuglia in servizio di perlustrazione.

Pare che la donna sia depressa da molto tempo: ha rifiutato le cure ed è stata riaccompagnata a casa dagli stessi carabinieri che l’hanno salvata.

Non è la prima volta che gli uomini dell’Arma salvano in extremis aspiranti suicidi. E’ accaduto molto spesso in diversi comuni del Canavese. Questi angeli custodi in divisa non hanno nomi, ma quel che conta è che la loro presenza garantisce la sicurezza dei cittadini anche quando sono questi ultimi che intendono farsi del male.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/08/2019

Escursionismo: prende il via la prima, grande edizione, della “Grande Traversata delle Alpi”

C’è tempo fino al 31 ottobre 2019 per partecipare alla prima edizione di “Sguardi sulla GTA […]

leggi tutto...

16/08/2019

Venaria: l’auto prende fuoco e le fiamme lambiscono uno stabile. Terrore tra i residenti

L’auto ha preso fuoco all’improvviso e le fiamme si sono levate così alte da lambire le […]

leggi tutto...

16/08/2019

In montagna il cellulare non riceve il segnale. L’Uncem: “Se ne occupi con urgenza il Parlamento”

Centinaia di migliaia di persone che in questi giorni si trovano in montagna sanno di cosa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy