Venaria, in casa custodivano droga e molto denaro. Arrestata coppia di giovani fidanzati pusher

Venaria

/

06/10/2017

CONDIVIDI

Nell'appartamento in cui la coppia viveva, i carabinieri hanno rinvenuto oltre 350 grammi di marijuana e 5mila euro in contanti

In casa dei due fidanzati i carabinieri hanno trovato droga e tanti, tantissimi soldi: troppi per una coppia composta da un ragazzo di 21 anni, residente a Torino e una studentessa di 19 anni di origini romene. I due ragazzi sono finiti nei guai con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.

E’ accaduto nei giorni scorsi a Venaria, in un alloggio in uno stabile di corso Matteotti di Venaria.

In quell’appartamento i fidanzati pusher custodivano poco più di 350 grammi di marijuana, 0,61 grammi di cocaina, due bilancini di precisione e altro materiale utilizzato per confezionare le dosi di droga da spacciare.

Nel corso del blitz i carabinieri della Compagnia di Venaria hanno rinvenuto anche 5mila euro in banconote di vari tagli.

Gl’investigatori ritengono che si tratti del provento relativo all’attività di spaccio. Dopo gli accertamenti di rito i due giovanissimi spacciatori sono finiti agli arresti domiciliari.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy