Carabinieri di Venaria: il capitano Giacomo Moschella subentra al maggiore Marco Porcedda

Venaria

/

07/10/2016

CONDIVIDI

Il neo comandante giunge dalla Sicilia e ha alle spalle un lungo e prestigioso curriculum

Cambio della guardia al comando della Compagnia dei carabinieri di Venaria: il capitano Giacomo Claudio Moschella subentra al maggiore Marco Porcedda. L’ufficiale assume il comando di una delle compagnie operative che copre un territorio tra i più vasti, compreso tra il basso canavese e la prima cintura di Torino.

Trentadue anni, nato a Messina, il capitano Giacomo Moschella, ha in precedenza guidato la compagnia di Giarre, in Sicilia. Laureato in giurisprudenza ha insegnato alla scuola allievi carabinieri di Iglesias in Sardegna e, in seguito ha comandato per due anni il Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Monreale.

Il maggiore Marco Porcedda, dopo un anno trascorso alla compagnia di Venaria, è stato invece destinato al comando del Centro Interforze di cooperazione di polizia e dogana di Modane, cittadina di confine che si trova nell’Alta Savoia francese dove è stato istituito di recente un presidio che ha l’obiettivo di contrastare e controllare i flussi migratori. Un incarico di prestigio e di grande responsabilità.

Dov'è successo?

Leggi anche

30/05/2020

Coronavirus, il presidente della Regione: “Abbiamo i numeri per riaprire i confini il 3 giugno”

Ospite di Tgcom24 il presidente Alberto Cirio ha affermato che “il Piemonte ha i numeri in […]

leggi tutto...

30/05/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, sabato 30 maggio 7 decessi e 82 contagi. Il Covid-19 rimane tra noi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi sabato 30 maggio, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

30/05/2020

Chivasso, messaggio del sindaco Castello: “Abbiamo riaperto i mercati ma la prudenza è d’obbligo”

Pubblichiamo il messaggio che il sindaco di Chivasso Claudio Castello rivolge ai cittadini dove si fa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy