Venaria: trentenne picchia e rapina un anziano pensionato. Arrestato poche ore dopo

Venaria

/

28/07/2018

CONDIVIDI

I carabinieri hanno incastrato il malvivente grazie alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza

Ha rapinato un anziano ma è stato arrestato dai carabinieri poco dopo grazie alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza: è accaduto nel pomeriggio di venerdì 27 luglio, in via Amati a Venaria Reale, nella zona di Altessano. Il pensionato era appena disceso dal bus della linea 11 e si accingeva a fare ritorno a casa quando è stato strattonato e preso a pugni da trentenne di origine marocchina che, dopo avergli strappato la catenina d’oro dal collo e due medagliette d’oro.

Il malvivente viaggiava nello stesso pullman e non appena è giunto il momento favorevole ha compiuto lo scippo ed è fuggito a piedi, dileguandosi senza lasciare traccia. La vittima della violenta rapina quando è giunto a casa ha raccontato tutto al figlio che lo ha immediatamente accompagnato nella stazione dei carabinieri di Venaria dove ha sporto denuncia.

Visionare i filmati delle telecamere che hanno inquadrato e registrato la rapina ha richiesto breve tempo. In pochissime ore i carabinieri hanno identificato e arrestato il rapinatore.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/04/2020

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono in tutto 1.191

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus, gira la notizia di una nuova (falsa) ordinanza regionale. Non c’è nessun nuovo decreto

I canali ufficiali della Regione Piemonte avvisano che il cosiddetto decreto numero 37 del 5 aprile […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 milioni

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy