Vaude in fiamme: decine di vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per domare gli incendi

San Francesco al Campo

/

18/04/2017

CONDIVIDI

In azione per parecchie ore tre autobotti e l'elicottero dei vigili del fuoco

Fiamme sulle Vaude nella vasta area dove sorge il poligono militare: martedì 18 aprile, tre squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di San Maurizio Canavese sono state impegnate nelle operazioni di spegnimento degli incendi alimentati dal forte vento che ha spazzato il Canavese. Si sospetta che a innescare i roghi sia stata una mano dolosa.

Le fiamme hanno interessato il territorio compreso tra i comuni di Rivarossa, Lombardore e San Francesco al Campo. I roghi si sono rapidamente propagati a causa dei rovi e delle sterpaglie essiccate. Alle tre autobotti impiegate dai pompieri si è affiancato l’elicottero dei vigili del fuoco decollato dal vicino aeroporto di Caselle.

Il dipartimento della Protezione Civile e del Sistema Antincendi Boschivi ha proclamato lo stato di massima pericolosità per l’insorgenza di incendi boschivi valido per tutto il territorio regionale. L’allerta si protrarrà fino al prossimo fine settimana.

Dov'è successo?

Leggi anche

11/11/2019

Candia Canavese: l’auto fa un balzo in avanti e schiaccia il meccanico contro il muro dell’officina

È successo tutto in una frazione di secondo: la donna accende l’auto che compie un improvviso […]

leggi tutto...

11/11/2019

Valsoana: Ingria alla finale mondiale dei Comuni fioriti. Il sindaco: “Siamo sul tetto del mondo”

Domenica 10 novembre a Pomaretto, il florovivaismo congiunto alle capacità amministrative e turistiche di Comuni di […]

leggi tutto...

11/11/2019

Valperga: un furioso incendio devasta nella notte il bar della stazione ferroviaria. Ingenti i danni

Il bar “Station Break”, che si trova all’interno della stazione ferroviaria Gtt di Valperga è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy