Valprato Soana, anziano pastore cade in un dirupo e muore in montagna

Valprato Soana

/

24/08/2015

CONDIVIDI

La vittima aveva 80 anni e risiedeva a Rueglio in Valchiusella. Sulle cause dell'incidente indagano i carabinieri di Ronco Canavese

La montagna ha mietuto un’altra vittima E’ accaduto ieri. Un pastore di Rueglio, Giacomino Paperaglie, ha perso la vita dopo essere precipitato in un dirupo del Vallone dell’Azaria che si trova a quota 2.335 metri di altezza nell’Alpe Arietta.

L’uomo aveva 80 anni. A recuperare il corpo, a tarda notte, sono state due squadre del Soccorso Alpino di Valprato Soana (allertate nel pomeriggio di ieri) e una di Ivrea. Alle operazioni di recupero hanno preso parte alcune guardie del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Le avverse condizioni metereologiche, caratterizzate dalla presenza di nebbia e pioggia, non hanno consentito all’elicottero di potersi alzare in volo. Gli uomini impegnati nell’operazione di soccorso hanno dovuto percorrere sentieri impervi e, non senza fatica, hanno recuperato e trasportato la salma a Campiglia.

Sull’incidente stanno indagando i carabinieri della stazione di Ronco Canavese. Cordoglio a Rueglio, in Valchiusella, dove l’anziano pastore risiedeva ed era conosciuto da tutti.

Dov'è successo?

Leggi anche

26/05/2020

Covid, il sindacato Nursind incontra l’assessore alla Sanità: “Il 95% dei fondi a infermieri e Oss”

E’ stata presentata questa mattina, martedì 26 maggio da parte di Nursind, Piemonte (il sindacato delle […]

leggi tutto...

26/05/2020

Favria piange la scomparsa del maresciallo Croce. Aveva 96 anni e combattè come Regio Carabiniere

Si è spento ieri, lunedì 25 maggio, a Favria l’ex maresciallo dei carabinieri Aurelio Croce. Aveva […]

leggi tutto...

26/05/2020

Previsioni meteo: il tempo rimane stabile grazie all’anticiclone. Nel week-end aria fresca e nuvole

Condizioni di tempo stabile nella giornata di oggi grazie alla rimonta dell’anticiclone. Ma qualche disturbo si […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy