Valperga, una stagione teatrale all’insegna dell’originalità

Valperga

/

17/10/2015

CONDIVIDI

Determinante la collaborazione con la "Fondazione Piemonte dal Vivo" e l'amministrazione comunale

E’ una stagione teatrale di qualità e all’insegna dell’originalità degli spettacoli. La grande Cultura ritorna a Valperga con otto spettacoli che andranno in scena al Teatro Fernandi, grazie alla fattiva collaborazione della “Fondazione Piemonte dal Vivo”.

La rassegna, organizzata dalla “Bottega d’Arte Nuove Forme” in sinergia con il Comune di Valperga, è giunta alla terza edizione. Questi gli eventi teatrali in programma: sabato 24 ottobre alle ore 21 sarà la volta del duo comico “Sorelle Suburbe” che presenteranno lo spettacolo dal titolo “Il meglio del peggio delle sorelle Suburbe”. Il 14 novembre avrà luogo lo spettacolo “Cyrano dans la lune” interpretato da Daniele Villari che ne è anche il protagonista, affiancato da Massimiliano De Luca.

Seguiranno il 5 dicembre la piéce “Zorro” tratto dall’omino romanzo di Margaret Mazzantini interpretato dalla compagnia “Teatro Lieve”, sabato 16 gennaio 2016 “La Masnà” tratto dal libro di Raffaele Romagnolo e portato in scena dalla compagnia “Stregatti”. Gli appassionati dei romanzi di Emilio Salgàri potranno assistere allo spettacolo dal titolo “Sandokan”, vincitore del premio Ubu, liberamente tratto dal libro dell’autore veronese “Le tigri di Mompracem”.

La stagione proseguirà il 19 marzo con “Alice Under Attack”. Sabato 16 aprile la “Compagnia Nuove Forme” andrà in scena con “Due, Dance Show”. Chiuderà la rassegna, il 7 maggio, lo spettacolo “Il Calapranzi”  di Pinter con Mario Contenti e Giorgio Palmiotti. Grazie alla collaborazione e al contributo della “Fondazione Piemonte dal Vivo”, l’ingresso a tutti gli spettacoli programma costerà dieci euro (8 euro i ridotti). I tesserati delle varie associazioni valperghesi potranno usufruire di uno sconto previa prenotazione. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.nuoveforme.com

Dov'è successo?

Leggi anche

30/05/2020

Coronavirus, il presidente della Regione: “Abbiamo i numeri per riaprire i confini il 3 giugno”

Ospite di Tgcom24 il presidente Alberto Cirio ha affermato che “il Piemonte ha i numeri in […]

leggi tutto...

30/05/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, sabato 30 maggio 7 decessi e 82 contagi. Il Covid-19 rimane tra noi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi sabato 30 maggio, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

30/05/2020

Chivasso, messaggio del sindaco Castello: “Abbiamo riaperto i mercati ma la prudenza è d’obbligo”

Pubblichiamo il messaggio che il sindaco di Chivasso Claudio Castello rivolge ai cittadini dove si fa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy