Valperga, un progetto per recuperare l’area verde della parrocchia per le attività estive

Valperga

/

04/03/2017

CONDIVIDI

A redarre il progetto è stata l'associazione "Con altri occhi". In palio 15 mila euro. E' possibile votare attraverso la pagina Facebook sodalizio

Il recupero di un’area verde di 3mila metri quadrati di proprietà della parrocchia di Valperga sul quale sorge un edificio inutilizzato perché si trova in un pessimo stato di conservazione, è al centro di un progetto denominato “C’è un grande prato verde…” redatto dall’associazione di volontariato “Con altri occhi” che ha lo scopo di recuperare quella grande area verde che un tempo ospitava l’oratorio all’aperto frequentato dai ragazzi di Valperga.

Dato che da quindici anni i bambini e i ragazzi di entrambi i sessi che frequentano l’oratorio valperghese sono ospitati nei locali contigui alla chiesa parrocchiale (inadeguati per carenza di spazio). Le attività estive sono state svolte prevalentemente negli spazi delle scuole del paese. A sollecitare la redazione del progetto è stato anche il parroco don Raffaele: l’obiettivo è quanto meno di tentare il recupero, se non dell’edificio, almeno dell’area.

Il progetto “C’è un grande prato verde” partecipa a un bando nazionale che prevede un finanziamento che può raggiungere i 15mila euro. Una somma di tutto rispetto per iniziare il recupero della grande area parrocchiale. Il primo ostacolo da affrontare e superare è quello di essere ammessi nella rosa dei 45 finalisti. Chi desidera supportare questa importante e necessaria iniziativa può esprimere il proprio voto, entro il prossimo 30 marzo, collegandosi alla pagina Facebook dell’associazione “Con altri occhi” dove si trova il link https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/schedaprogetto/16-1106

Dov'è successo?

Leggi anche

04/06/2020

Volpiano: asili nido privati senza soldi. E il Comune anticipa i contributi del ministero dell’Istruzione

Il Comune di Volpiano ha anticipato agli asili nido privati e alla scuola paritaria dell’infanzia operanti […]

leggi tutto...

04/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 12 i decessi (nessuno oggi 4 giugno). In discesa il numero dei nuovi contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, oggi giovedì 4 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

04/06/2020

Caselle: l’aeroporto torinese ha ottenuto la certificazione Airport Customer Experience Accreditation

L’Aeroporto di Torino ottiene la certificazione Airport Customer Experience Accreditation di ACI-Airport Council International, l’associazione di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy