Valperga, traffico in tilt per l’ennesimo incidente stradale sulla ex statale 460

Valperga

/

19/11/2015

CONDIVIDI

Tre le auto coinvolte: i conducenti non hanno riportato ferite. Per oltre un'ora si sono formate code chilometriche

Della ex statale 460, ormai meglio conosciuta la “strada maledetta” ormai si parla quasi esclusivamente per l’elevato numero di incidenti stradali. Anche oggi ne ha avuto luogo un altro, l’ennesimo, nel tratto di strada che collega Valperga a Salassa.

Alle 16,00 tre autovetture, una Fiat Grande Punto, una Fiat Punto e una Fiat 500 L. Il bilancio del sinistro, per fortuna, non è drammatico: soltanto spavento per i tre conducenti, due uomini e una donna e disagi per la circolazione stradale. E’ il secondo incidente che si verifica, nell’arco di una settimana, in quel tratto di strada.

Sul posto sono immediatamente accorsi gli agenti della polizia stradale di Torino e i carabinieri della stazione di Cuorgnè. La strada è stata parzialmente chiusa alla circolazione per oltre un’ora per consentire alle forze dell’ordine di effettuare i rilievi necessari per stabilire la dinamica dello scontro.

Gli automezzi in circolazione hanno dovuto procedere con il senso unico alternato. Considerata l’ora di punta, in pochi minuti si sono formate code chilometriche e auto e mezzi pesanti in direzione di Cuorgnè e di Rivarolo Canavese. La circolazione è stata ripristinata dopo che il carro attrezzi ha sgomberato la corsia dalle auto coinvolte nel sinistro.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/01/2018

Agliè, Matteo e Mimma Manna sono i nuovi Conti di San Martino. Il Carluvà d’Ajè entra nel vivo

Matteo e Mimma Manna sono i nuovi conti del Carnevale di Agliè: domenica 14 gennaio ha […]

leggi tutto...

19/01/2018

Volpiano: Comitato permanente per rivitalizzare la patronale dei Santi Pietro e Paolo

La festa patronale dei Santi Pietro e Paolo di Volpiano? Ad organizzare l’evento sarà quest’anno un […]

leggi tutto...

19/01/2018

Rivarolo: non si era fermato dopo aver provocato un incidente. Condannato a un anno

E’ finito sotto processo con la grave accusa di non aver prestato soccorso dopo aver travolto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy