Valperga, la Croce Bianca del Canavese festeggia i primi quarant’anni di attività

Valperga

/

12/11/2015

CONDIVIDI

la ricorrenza sarà celebrata degnamente con un nutrito calendario di appuntamenti. In programma la benedizione dei nuovi automezzi

Quarant’anni. Tanti ne compie la Croce Bianca del Canavese che domenica 15 novembre darà vita a Valperga a una giornata densa di iniziative, oragnizzate in collaborazzione l’associazione Amici di San Martino, che culmineranno con l’attesa inaugurazione i nuovi automezzi in dotazione all’associazione: un’ambulanza medicalizzata destinata al soccorso sanitario dotata di un defribillatore semi-automatico, un pulmino attrezzato per il trasporto dei disabili e un’autovettura che sarà usata per i servizi socio-sanitari.

Nella Croce Bianca del Canavese sono impegnati 86 volontari (le donne sono 31). I servizi effettuati ogni anno sono 11mila: trasporti in emergenza-urgenza del 118, assistenza a manifestazioni ed eventi, servizi socio-sanitari. Associata all’Anpas, la Croce bianca può c ontare su un parco auomezzi costituito da sei autoambulanze, sei autoveicoli per i servizi ordinari e due mezzi attrezzati per il trasporto dei disabili.

Questo il calendario della giornata: alle 9,30 ritrovo presso la sede della Croce Rossa in frazione Gallenca 64 e alle 10,15 sarà offerto ai partecipanti l’aperitivo presso la Società Operaia di Valperga. Alle 11,30 avrà luogo la celebrazione della Santa Messa alla Cappella di San Martino a Valperga. Seguirà la benedizione dei mezzi. Alle 12,30 pranzo sociale nella tensostruttura che è stata eretta nel cortile della sede della Croce Bianca valperghese. Il pomeriggio, alle 15,00 apertura dei giochi dedicati a bimbi e agli adulti, la grande castagnata, la distribuzione di vin brulè e tante altre simpatiche sorprese. Soddisfatto il presidente dell’associazione dei volontari del soccorso, Antonio Arcuri che ringrazia con riconoscenza i soci fondatori e tutti i volontari che, quotidianamente, prestano gratuitamente la loto preziosa opera.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/01/2018

Rivara, raffica di furti in paese. Gli “Arsenio Lupin” in salsa canavesana rubano anche le offerte in chiesa

Ladri in azione a Rivara. E non è la prima volta. Tra gli obiettivi dei ladri […]

leggi tutto...

22/01/2018

“Canavesana”: Rfi spende oltre 5 milioni di euro per ristrutturare la stazione di Settimo Torinese

E’ costata 5,6 milioni di euro la ristrutturazione della stazione ferroviaria di Settimo Torinese: da oggi […]

leggi tutto...

22/01/2018

Autostrada Torino-Milano: incidente alla barriera di Rondissone. Due feriti nello scontro tra auto

Un altro ennesimo incidente stradale nei pressi della barriera di Rondissone dell’autostrada Torino-Milano: è accaduto nella […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy