Valperga: furto con scasso al bar “Divinity”. I ladri portano via il videopoker e la macchinetta cambiasoldi

Valperga

/

03/05/2016

CONDIVIDI

E' successo nella notte del primo maggio. Indagano i carabinieri della stazione di Cuorgnè, ma ancora nessuna traccia dei banditi

I malviventi hanno agito con estrema circospezione e colpito con rapidità, in pochi minuti: hanno divelto in parte la serranda, hanno forzato la porta d’ingresso, poi hanno afferrato la macchinetta del videopoker e quella cambiamonete, le hanno caricate in auto e sono fuggiti a tutta velocità. E’ successo nella notte del primo maggio nel cuore di Valperga. Il bar preso di mira è il “Divinity” che sorge accanto all’ex sala cinematografica Ambra in via Martiri della Libertà. La sirena dell’allarme sono installato nel locale, al momento dello scasso, ha iniziato a suo suonare, ma i banditi non se ne sono dati per inteso.

Nessuno dei residenti nei pressi del locale commerciale ha visto nulla. In questi giorni i carabinieri della stazione di Cuorgnè stanno raccogliendo gli elementi utili per risalire all’identità degli scassinatori. Particolare attenzione viene riservata ai filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza che il comune ha installato di recente, ma al momento sembra non sia emerso nessun dettaglio rilevante.

Si sospetta che gli autori del furto possano essere gli stessi che, la scorsa settimana, hanno utilizzato le medesime modalità per prendere d’assalto e svuotare una rivendita di tabacchi a Cuorgnè. Le indagini dei carabinieri sono ancora in corso.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

15/12/2018

Rivarolo, autovelox nascosto in frazione Mastri ma solo per studiare gli automobilisti

La prevenzione passa attraverso la compresione del livello di civiltà e di ripsetto della legge dimostrata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

15/12/2018

Centinaia di pacchi dono confezionati dai soci del Rotary Cuorgnè e Canavese in nome della solidarietà

Anche quest’anno i soci del Rotary Club di Cuorgnè e Canavese e del Rotaract hanno dato […]

leggi tutto...

Chivasso

/

15/12/2018

Chivasso, mamma contro le maestre della materna: “Preferivo mio figlio pisciato che vestito di rosa”

Una baraonda. E tutto perche le maestre hanno fatto indossare a causa dell’esarimento dei pannolini a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy