VALPERGA: ENNESIMO INCIDENTE STRADALE SULLA EX STRADA STATALE 460

Valperga

/

04/12/2015

CONDIVIDI

Illesi i conducenti dei tre mezzi coinvolti. I carabinieri di Cuorgnè e Ivrea indagano per ricostruire la dinamica del sinistro

Un altro incidente stradale sull’ex strada statale 460 nel tratto che attraversa il territorio di Valperga. Ormai la media s’innalza a dispetto degli autovelox che la Città Metropolitana ha installato lungo la “strada maledetta” che da anni miete numerose vittime. Un altro tamponamento ha coinvolto tre auto, intorno alle 16,30 di oggi, a pochi metri di stanza, per ironia della sorte, dove ha avuto luogo un altro sinistro esattamente una settimana fa e che aveva registrato il ferimento, non grave, di due persone.

Anche in questo caso sono tre gli automezzi coinvolti. I fatti: una Fiat Punto, alla cui guida si trovava un uomo di 56 anni, residente a Cuorgnè, in frazione Navetta, si è schiantato contro un furgone Peugeot e una Golf che viaggiavano sulla carreggiata opposta. L’urto è stato è stato particolarmente violento, tanto che la portiera del furgone Peugeot si è staccata dall’abitacolo. L’incidente ha avuto luogo nei pressi della rotonda di Gallenca. Per fortuna, nonostante il violento impatto, nessuno dei tre conducenti ha riportato ferite, se non un comprensibile spavento.

Sul luogo del sinistro sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cuorgnè che hanno eseguito i rilievi di rito per ricostruire la dinamica dell’incidente stradale. Sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo radiomobile di Ivrea. L’obiettivo è quello di capire per quale ragione il conducente della Fiat Punto avrebbe perso il controllo del mezzo sul quale viaggiava. Ovvi disagi per la circolazione stradale, acuiti dall’ora di punta: la rimozione dei mezzi coinvolti ha richiesto la chiusura parziale dell’arteria stradale per oltre un’ora e mezza.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy