Valperga: con “Le Masnà” appuntamento questa sera al Fernandi con il grande teatro al femminile

Valperga

/

16/01/2016

CONDIVIDI

La commedia tutta al femminile, ricca di colpi di scena, è tratta dall'omonimo romanzo di Raffaella Romagnoli

Si intitola “La Masnà” lo spettacolo teatrale che la Compagnia “Stregatti” metterà in scena questa sera alle 21,00 al Teatro Fernandi di Valperga. L’associazione ritorna, dopo il successo di pubblico riscosso nelle scorse edizioni della stagione teatrale, con un testo ispirato all’omonimo romanzo di Raffaella Romagnoli, una scrittrice di origine monferrina, edito dalla casa editrice Piemme di Casale Monferrato (AL). Sulla scena si alterneranno tre generazioni di donne che attraversano tutto il Novecento piemontese: le attrici racconteranno vicende di miseria, di stenti e costrizioni vissute dalla nonna fino alle speranze nel futuro nutrite dalla nipote.

Si tratta di diversi spaccati di vita riguardante epoche differenti legati da un percorso comune che ha come meta la libertà e il desiderio di non essere più solamente considerate “Le Masnà” ossia “Le bambine”. La regia curata da Gianluca Ghnò promette uno spettacolo teatrale di grande potenza evocativa, ricco di contenuti e di colpi di scena. Un modo inedito per iniziare un nuovo anno: attraverso la cultura e la bravura degli attori della Compagnia “Stregatti”.  Il biglietto intero costa 10 euro, il ridotto 8. Prenotazione consigliata telefonando al numero 392.7168485 o scrivendo una e-mail teatro.valperga@nuoveforme.com

La rassegna è organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Valperga, l’Associazione “Nuove Forme” e con il patrocinio della Fondazione “Piemonte Dal Vivo”.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy