Valperga, Antonio Arcuri è stato riconfermato presidente della Croce Bianca del Canavese

Valperga

/

03/05/2017

CONDIVIDI

Mario Damasio e Aurelio Cantarella avvicendano Carlo Fenoglio e Sergio Colombatto, che l'associazione ringrazia per l'impegno di questi anni

Lo scorso 20 aprile si è svolta l’assemblea dei Soci della Croce Bianca del Canavese, l’associazione di Volontariato di Frazione Gallenca a Valperga fondata nel 1975.

All’ordine del giorno, oltre all’approvazione del bilancio, anche il rinnovo del direttivo che resterà in carica per i prossimi tre anni.

Sono risultati eletti Antonio Arcuri, Luciano Coha, Franco Fava, Mario Damasio e Aurelio Cantarella.

Riconfermati, rispetto al precedente direttivo, Arcuri, Coha e Fava mentre Damasio e Cantarella avvicendano Carlo Fenoglio e Sergio Colombatto, che l’associazione ringrazia per l’impegno di questi anni.

Nella serata di martedì 2 maggio il consiglio direttivo ha assegnato le cariche sociali.

Sono stati confermati nella carica di presidente e vice presidente Antonio Arcuri e Luciano Coha; Segretario delegato alla formazione è Mario Damasio, Tesoriere Aurelio Cantarella, Consigliere delegato al materiale sanitario Franco Fava.

La Croce Bianca del Canavese garantisce ogni giorno il servizio di Emergenza 118, l’apertura diurna e notturna del Campo Sportivo Carlin Bergoglio di Cuorgnè per l’atterraggio dell’Elisoccorso 118, il servizio dialisi in convenzione con l’ASL TO4, i trasporti in ambulanza ed auto tramite Asl e privati, i trasporti di sangue ed emoderivati, l’assistenza in occasione di manifestazioni sportive e ricreative.

La Croce Bianca del Canavese è contattabile al numero telefonico 0124/616221.

Nell’immagine fotografica da sinistra: Damasio, Coha, Fava, Arcuri, Cantarella.

Dov'è successo?

Leggi anche

Cuorgnè

/

15/12/2017

Cuorgnè: nuovo sito web in Comune per facilitare il rapporto degli utenti con la pubblica amministrazione

Dal 13 dicembre è on line il nuovo sito web del Comune di Cuorgnè realizzato secondo […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ivrea, niente sale sulle strade ghiacciate: un centinaio di persone finisce in pronto soccorso

Oltre un centinaio di persone sono transitate nella giornata di ieri, giovedì 14 dicembre, nel pronto […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ex dipendente dell’Olivetti scompare nel nulla da anni. La procura accusa il fratello di averlo ucciso

La procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio di Salvatore Angemi, 55 anni, di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy