Valperga: all’Istituto comprensivo 3 alunni non entrano in aula. Non erano in regola con i vaccini

16/09/2019

CONDIVIDI

I bambini potranno rientrare a scuola quando i genitori provvederanno a regolarizzare la posizione dei figli che, comunque, non perderanno il posto

Prima i tre bambini di Ivrea che non hanno potuto fare il loro ingresso nella scuola materna “Villa Girelli” perchè non in regola con le vaccinazioni (caratterizzata dalle proteste dei No Vax), poi lunedì 9 settembre è toccato ad altri tre alunni che frequentano l’Istituto comprensivo di Valperga, costituito di recente e che accorpa le scuole dell’infanzia, le elementari e medie di Valperga, Pertusio e Prascorsano. La legge Lorenzin sull’obbligatorietà dei vaccini continua a far discutere e a sollevare polemiche tra quei genitori che hanno dovuto fare i conti con i decreti di sospensioni firmati dai dirigenti scolastici.

Fuori dai cancelli sono dovuti rimanere tre bambini su 600. Va precisato che gli alunni potranno tornare tra i banchi di scuola non appena i genitori avranno provveduto alle vaccinazioni non effettuate. La dirigenza dell’Istituto ha precisato che i genitori erano stati ampiamente preavvisati del fatto che se non avessero regolarizzato la posizione dei figli, questi non avrebbero potuto frequentare le lezioni.

La legge è uguale per tutti, puntualizza la dirigenza, e va rispettata. Al loro rientro i bambini non perderanno il loro posto in classe.

Leggi anche

14/10/2019

Previsioni meteo: nuvole e possibili pioviggini a causa di una transitoria turbolenza atlantica

Queste le previsioni metereologiche di lunedì 15 ottobre: AL NORD Molte nubi sulle regioni occidentali ma […]

leggi tutto...

13/10/2019

Previsioni meteo: il tempo peggiora tra lunedì e martedì. Da mercoledì il ritorno alle belle giornate

Le previsioni meteoreologiche non hanno dubbi: allo stato attuale delle cose su Canavese, in Piemonte e […]

leggi tutto...

13/10/2019

Busano-Favria: incidente nella notte. Sbanda con l’auto e si ribalta fuori strada. 30enne in ospedale

Ha sbandato con l’auto ed è finito con l’auto nei prati che costeggiano la carreggiata: protagonista […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy