Valle Orco: feriti un’escursionista e un bambino. Super lavoro per il soccorso alpino

Noasca

/

21/07/2016

CONDIVIDI

Ad intervenire in entrambi i casi sono stati i tecnici della XII Delegazione in supporto all'elisoccorso del 118

Giornata rovente (in tutti i sensi) per i tecnici della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino, che nella giornata di mercoledì 20 luglio, sono stati impegnati in un doppio salvataggio. Il rimo episodio ha avuto luogo in località Coste di Noasca, al di sopra del Bettolino. Un’escursionista svizzera stava percorrendo insieme al marito il sentiero del Gta che da San Lorenzo a Piantonetto conduce a Noasca, quando all’improvviso, per cause ancora in via di accertamento, è scivolata lungo la cengia erbosa. Nella caduta ha riportato un trauma alla spalla e a un braccio. Dopo l’infortunio la donna non è più riuscita a proseguire il cammino. E’ stato un volontario della stazione di Locana, dopo la chiamata effettuata dal marito della donna, a raggiungere la coppia.

Sul luogo dell’incidente è giunto l’elisoccorso del 118 che ha caricato a bordo la donna e l’ha trasportata al pronto soccorso dell0ospedale di Ciriè. La manovra non stata di facile esecuzione e di deve all’abilità del pilota e dell’equipaggio sanitario se la vittima della caduta è stata soccorso anche a Ceresole Reale, una squadra di soccorritori era pronta a partire nel caso in cui l’elicottero non fosse riuscito nelle operazioni di recupero. La donna se la caverà con qualche settimana di prognosi.

A Ceresole Reale, invece, un bambino di undici anni ha riportato un trauma al piede dopo una caduta. A supportare le operazioni di soccorso effettuate dall’elicottero del 118 sono stati, ancora una volta i tecnici del Soccorso Alpino. L’elisoccorso è giunto dalla base operativa di Alessandria. Il fanciullo è stato trasportato al Cto di Torino per gli accertamenti clinici del caso.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy