Valle di Viù: escursionista precipita in un dirupo e muore sotto gli occhi terrorizzati della fidanzata

Usseglio

/

27/12/2015

CONDIVIDI

Il giovane stava percorrendo un tratto molto ripido, senza essersi aggrappato alle corde di sicurezza

Tragedia in quota nelle Valli di Lanzo: un escursionista è precipitato quest’oggi da un sentiero ed è precitato per alcune decine di metri lungo una scarpata. Quando i tecnici del soccorso alpino di Usseglio e i medici lo hanno raggiunto, il cuore dell’uomo aveva già cessato di battere.

L’escursionista, un uomo di 38 anni, Simone Catena, residente a Moncalieri, stava percorrendo un sentiero che collega la zona di Usseglio al lago di Malciaussia, nei pressi del Rio del Bec. A lanciare l’allarme è stata la fidanzata che, con la vittima, stava percorrendo il sentiero. La coppia si stava apprestando a superare un passaggio decisamente ripido. Per agevolare gli escursionisti sono state fissate sulla parete delle corde fisse dove ci si può aggrappare per evitare, appunto di cadere. Per ragioni che sono al vaglio degli inquirenti, il giovane non lo avrebbe fatto e, nel momento in cui stava per attraversare il pendio, è precipitato.

Sul posto è intervenuto un elicottero del 118. Quella che doveva essere una rilassante gita in montagna, favorita da una temperatura primaverile, si è trasformata in un attimo in una tragedia.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy