Vallanova Canavese: ruba da un’auto parcheggiata al cimitero. 28enne arrestato dai carabinieri

Villanova Canavese

/

05/05/2019

CONDIVIDI

L'uomo aveva asportato la borsa di una donna e l'aveva spintonata. I militari lo hanno rintracciato dopo 50 giorni di ricerche

E’ stato arrestato dopo 50 giorni di ricerche dai carabinieri di Bobbio Piacenza a Villanova Canavese con l’accusa di rapina impropria. In manette è finito un uomo di 28 anni. E’ accaduto nei giorni scorsi. L’episodio aveva avuto luogo 50 giorni prima a Bobbio Piacenza. Il giovane è stato arrestato perchè, dopo aver aperto un’auto parcheggiata nei pressi del cimitero della località del Piacentino, e ne aveva asportato la borsa di una signora e altro materiale.

La donna, appena uscita dal cimitero lo aveva sorpreso. La reazione del malvivente è stata istantanea: dopo aver violentemente spintonato la donna è fuggito a bordo di una Fiat Panda. A lanciare l’allarme è stato il figlio dell’aggredita che ha annotato il numero di targa sulla quale l’uomo era fuggito.

I carabinieri di Bobbio Piacenza sono risaliti al proprietario della vettura e lo hanno rintracciato a Villanova Canavese dove è stato raggiunto da un ordine di custodia cautelare in carcere emesso da un giudice del tribunale piacentino.

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy