Valchiusella: parapendista svizzero perde la vita stroncato da un malore mentre tenta il decollo

Valchiusella

/

28/05/2016

CONDIVIDI

brosso

La giornata calda e soleggiata ha incoraggiato molti appassionati di parapendio a veleggiare nell’aria per godere delle emozioni che il volo, al pari di altri sport estremi sa dare. Questa mattina però, per un parapendista svizzero, la passione per il volo si è trasformata in una tragedia. L’uomo, 45 anni, ha perso la vita mentre si stava preparando per il decollo. E’ accaduto questa mattina in località Colle Pian dei Muli in Valchiusella. A stroncarlo, pare sia stato un malore fulminante. L’uomo si è accasciato al suolo mentre stava per lanciarsi nel vuoto.

Nel luogo del tragico infortunio è accorso l’elisoccorso del 118. Il personale medico si è prodigato per rianimare l’uomo, ma ogni tentativo si è rivelato vano. Il suo aveva già cessato di battere. Sul posto sono anche sopraggiunti gli uomini del Soccorso Alpino. La salma dello sfortuna parapendista è stata composta nelle camere mortuarie dell’ospedale di Cuorgnè a disposizione della magistratura anche se un primo esame compito dai medici del 118 avvalorerebbe l’ipotesi dell’insorgenza di un malore improvviso.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy