Un serbatoio della nafta prende fuoco. Attimi di panico ad Agliè. Intervengono i pompieri

Agliè

/

26/01/2017

CONDIVIDI

Il principio d'incendio causato da una scintilla scaturita da un flessibile ha creato preoccupazione

Per un attimo si è temuto che le fiamme, scaturite da un principio d’incendio a una cisterna di nafta, potessero provocare un rogo. Nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 26 gennaio, si è temuto il peggio in via Per Cuceglio ad Agliè. Tutta colpa di una scintilla che ha innescato un principio d’incendio.

E’ accaduto poco dopo le 18,00. Stando ad una prima e provvisoria ricostruzione, (l’episodio è ancora in fase di accertamento) pare che un uomo stesse lavorando sul serbatoio con un flessibile con la convinzione che la cisterna fosse del tutto asciutta: le scintille create dall’attrezzo avrebbero incendiato il fondo, dove, con ogni probabilità.

Il principio d’incendio ha creato una colonna di fumo anche se la situazione è stata tenuta sotto controllo fin dall’inizio. In ogni caso, sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Rivarolo Canavese e i colleghi del distaccamento permanente di Ivrea. I pompieri hanno provveduto a mettere in sicurezza la cisterna e il locale dove è stata installata.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

17/07/2018

Caselle: con la Compagnia aerea greca Aegean Airlines, la culla della civiltà è più vicina

E’ già operativo fino al prossimo 21 settembre il collegamento da Torino-Caselle con Atene: la Compagnia […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/07/2018

Canoa: gli atleti azzurri conquistano a Ivrea tre medaglie nei Mondiali Junior e Under 23

Si è appena conclusa la prima giornata degli ICF Canoe Slalom Junior & Under23 World Championships, […]

leggi tutto...

Chivasso

/

17/07/2018

Chivasso: 45enne si masturba sul pullman davanti a una ragazza. Denunciato per atti osceni

L’accusa è quella atti osceni in luogo pubblico: un italiano di 45 anni di Cavagnolo, comune […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy