Operaio si taglia a un braccio mentre lavora. Momenti di panico in un’azienda di Torre

Torre Canavese

/

15/06/2017

CONDIVIDI

Sono stati colleghi a soccorrere l'uomo e lanciare l'allarme. L'infortunato si trova ricoverato al Mauriziano di Torino. Non è grave

Grave infortunio sul lavoro in un’azienda di Baldissero Canavese: un operaio di 55 anni si è tagliato a un braccio mentre stava eseguendo una lavorazione. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di oggi in un’azienda che si trova nella zona industriale che sorge nel territorio di Torre Canavese ai confini con il centro abitato di Baldissero.

L’operaio è stato immediatamente soccorso dai colleghi di lavoro che hanno immediatamente allertato il 118. In pochi minuti sul luogo dell’incidente è giunta l’équipe medica che ha temporaneamente arrestato la copiosa emorragia causata dal profondo taglio al braccio e ha disposto il trasferimento dell’infortunato a bordo dell’eliambulanza del 118 all’ospedale Mauriziano di Torino dove è stato sottoposto agli accertamenti clinici di rito.

Sulla dinamica dell’incidente sul lavoro stanno indagando i carabinieri della stazione di Castellamonte e del nucleo radiomobile di Ivrea. Agli ispettore dello Spresal dell’Ast To4 il compito di accertare se vi è stato il rispetto delle norme di sicurezza sul posto di lavoro. Il ferito non è grave.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/07/2020

Ivrea protagonista dell’hi-tech grazie al nuovo progetto “Ico Valley-Human Digital Hub”

 Si chiama “Ico Valley-Human Digital Hub” il progetto dedicato alla formazione e alle start-up digitali prenderà vita […]

leggi tutto...

12/07/2020

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia rallenta. Nessun decesso e solo quattro nuovi contagiati

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia rallenta. Nessun decesso e solo quattro nuovi contagiati. L’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

12/07/2020

Traversella: un’escursionista francese si infortuna in un sentiero. La gita finisce in ospedale

Traversella: un’escursionista francese si infortuna in un sentiero. La gita finisce in ospedale. Doveva essere una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy