Tutela dell’Ambiente con l’evento “Puliamo il mondo”. Iniziativa sabato 6 aprile al lago di Viverone

Candia

/

04/04/2019

CONDIVIDI

In contemporanea, inoltre, si svolgerà la prima escursione di e-bikers del progetto e-motion land che partendo da Piverone faranno tappa vicino al lago dove riceveranno informazioni sulla conservazione dell'ambiente acquatico. Impegnati decine di giovani dai 18 ai 30 anni

Tutti insieme per ripulire il lago. L’appuntamento è fissato per sabato 6 aprile 2019 alle 8,30 sul lungo lago di Viverone presso il bar “La Marinella”, dove si effettueranno le operazioni di registrazione e la consegna del kit di pulizia, che comprende maglietta e assicurazione, e la formazione delle squadre di volontari che andranno a pulire una decina di siti dislocati sul territorio.
Alla giornata parteciperanno anche due classi dell’Istituto I.I.S.S. “Gobetti – Marchesini – Casale – Arduino” nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro “Comunicare l’acqua”. L’iniziativa è promossa dal Dipartimento ambiente e vigilanza ambientale della Città metropolitana di Torino con il coinvolgimento dei comuni di Azeglio, Piverone, Viverone, Roppolo e Alice Castello, tutti sottoscrittori del Contratto di Lago di Viverone.

L’evento è organizzato in collaborazione con Legambiente, nell’ambito di “Puliamo il Mondo” e il “Progetto VisPO – Volunteer Initiative for a Sustainable Po”, che per 3 anni coinvolge 230 giovani tra i 18 e i 30 anni in azioni di pulizia e valorizzazione dei corsi d’acqua piemontesi. Un’esperienza di volontariato e apprendimento promossa da Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta in partnership con Arpa Piemonte e European Research Institut e finanziata nell’ambito del “Life Preparatory Project in Support of European Solidarity Corps” che promuove azioni a priorità ambientale a supporto del Corpo di Solidarietà Europeo (ESC).

Grazie alle operazioni di pulizia del lago verranno rimossi i natanti abbandonati sulle rive con la collaborazione dell’Associazione Velica Nord Ovest di Anzasco.
La giornata sarà dedicata al ricordo di Luciano Cignetti, maestro ad Azeglio, socio AVNO, prezioso collaboratore e promotore di numerose attività di didattica e divulgazione ambientale, soprattutto rivolte ai giovanissimi.

In contemporanea, inoltre, si svolgerà la prima escursione di e-bikers del progetto e-motion land che partendo da Piverone faranno tappa vicino al lago dove riceveranno informazioni sulla tutela dell’ambiente acquatico. Per un primo bilancio dell’evento, alle ore 13,00 presso l’Associazione Velica Nord Ovest di Anzasco, è stata convocata una conferenza stampa alla quale interverranno tutti gli organizzatori.

L’incontro si chiuderà con l’esperienza di alternanza scuola lavoro presentata dai ragazzi dell’Istituto Gobetti Marchesini Casale Arduino di Torino. Tutte le info su http://www.cittametropolitana.torino.it/cms/ambiente/risorse-idriche/eventi-ris-idriche/puliamo-lago-viverone-2019
e sulla pagina Fb di Città metropolitana Torino https://www.facebook.com/CittaMetroTO/photos/a.764537010263489/2256144024436106/?type=3

Leggi anche

18/11/2019

Autostrada A5, percorribili le corsie per Torino. Per la riapertura verso la Val d’Aosta ancora 48-72 ore

Dopo cinque ore di chiusura forzata, dovuto ad un incidente di cantiere che ha messo a […]

leggi tutto...

18/11/2019

Aumentano le tariffe dei trasporti. La deputata Pd Bonomo: “Ennesima batosta per i pendolari”

“L’aumento delle tariffe per il servizio di trasporto pubblico nel settore extraurbano, deliberato dall’Agenzia per la […]

leggi tutto...

18/11/2019

Caluso: all’hotel Erbaluce serata conviviale del Lions Club dedicata alla Stazione spaziale internazionale

Una serata dedicata all’astronomia e all’avventura umana nello spazio: è quella organizzata dal Lions Club Caluso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy