Turismo: ll nuovo bus-network “Tour4You” collegherà in poche ore Agliè a Torino e Stupinigi

Agliè

/

28/09/2017

CONDIVIDI

Gli autobus effettueranno cinque corse al giorno dal mercoledì al lunedì. Il capolinea si trova di fronte alla stazione ferroviaria di Porta Susa a Torino. I tesori artistici del Canavese tornano ad essere protagonisti

Si chiama “Tour4You” il nuovo servizio di trasporto turistico che presto collegherà il borgo storico di Agliè con Venaria Reale e la suggestiva Palazzina di Caccia di Stupinigi gazie alla collaborazione tra la regione Piemonte e i comuni coinvolti nell’iniziativa. Il sevizio turistico sarà assicurato dagli autobus della società di trasporti “Cavourese”. Il nuovo bus-network ha lo scopo di facilitare e semplificare il collegamento tra acuni dei monumenti piemontesi di maggior pregio dal punto di vista artistio e culturale: un collegamento che avrà la città di Torino come snodo di primaria importanza per dare modo ai turisti di poter visitare in una sola giornata l’eccellenza dell’offerta turistica regionale.

L’assessore regionale alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte Antonella Parigi pone l’accento sul valore dell’iniziativa: “Questo progetto è per noi di notevole interesse perché contribuisce a fare di Torino la porta del Piemonte per i visitatori che scelgono di visitare il nostro territorio. Per questo, insieme a Cavourese e agli operatori turistici, stiamo lavorando per aumentare già dall’anno prossimo le destinazioni”. Anche il sindaco di Agliè Marco Succio non nasconde la propria soddisfazione per l’iniziativa che favorisce non poco la possibilità di incrementare significativamente il numero dei visitatori nel borgo storico e nello splendido Castello Ducale: “Esprimo una grande soddisfazione per un servizio di trasporto pubblico, che per le sue caratteristiche consentirà di incrementare notevolmente l’appetibilità turistica del nostro territorio. Da tempo veniva percepita la carenza di un servizio di questo tipo, che limitava il raggiungimento di Agliè solo alle persone automunite, escludendo di fatto il nostro territorio dalla presenza dei tanti turisti italiani e stranieri che arrivano a Torino in aereo o in treno e che condizionano pertanto i propri spostamenti all’offerta di trasporto pubblico – sottolinea il primo cittadino -. Ringrazio pertanto la Regione Piemonte, nella persona dell’assessore Antonella Parigi, per aver creduto e stimolato questo servizio, auspicando nel contempo un grande successo dell’iniziativa Tour4you, in modo tale che la stessa possa venire ampliata contribuendo sempre più alla crescita turistica di Agliè e di tanti comuni di pregio che da troppo tempo hanno pagato la distanza e la scarsità di collegamenti con il capoluogo”.

C’è da sottolineare il fatto (positivo) che nell’ambito della rete che collega le residenze sabaude, il Castello Ducale alladiese abbia, una volta tanto, il ruolo che gli spetta. Il “Tour4You” farà capolinea a Porta Susa, a fianco del nuovo terminale ferroviario ed effettuerà cinque corse quotidiane dal mercoledì al lunedì. Il prezzo del biglietto varia in base al percorso che il viaggiatore vorrà scegliere e va da un minimo di 6,00 a un massimo di 24,50 euro.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/11/2019

San Giusto: lavori urgenti nella scuola primaria e media. Il sindaco Giosi Boggio chiude gli edifici

I lavori per rendere più sicure le scuole non erano più differibili e il sindaco di […]

leggi tutto...

22/11/2019

Maltempo, allerta in Piemonte per la pioggia. Le valli del Canavese “sorvegliate speciali”

Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emesso allerta arancione (codice 2, moderata criticità) per quanto […]

leggi tutto...

22/11/2019

Mathi: aveva allestito un canile abusivo in uno dei suoi terreni. Denunciato imprenditore agricolo

A Mathi, nel Canavese, i carabinieri della locale stazione, in collaborazione con i colleghi del Nas […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy