Troppi pregiudicati tra i clienti. La questura chiude per 15 giorni un bar a San Giusto Cananavese

17/09/2018

CONDIVIDI

Il provvedimento è stato emesso su segnalazione dei carabinieri di San Giorgio e della Compagnia di Ivrea

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno notificato al titolare di un bar sito in via della Libertà a San Giusto Canavese un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni. Il provvedimento è stato emesso dalla Questura di Torino su segnalazione dei carabinieri di San Giorgio Canavese e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ivrea a seguito di diversi controlli durante i quali i militari hanno proceduto all’identificazione degli avventori, documentando una significativa e frequente presenza di persone pregiudicate e/o pericolose.

Per lo stesso motivo la settimana scorsa i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno notificato la sospensione della licenza per quindici giorni ad altri tre esercizi commerciali siti in Cuorgnè e Castellamonte.

Lo scorso 23 giugno, a San Giusto Canavese, in un altro bar, i militari dell’Arma avevano scoperto un laboratorio per l’estrazione e la raffinazione della cocaina. Nella circostanza furono arrestate quattro persone per produzione di sostanze stupefacenti.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...

19/10/2019

Approda ad Agliè il tour di Lia Laghi, l’educatrice che promuove la conoscenza del linguaggio dei cani

Sabato 26 ottobre farà tappa in Piazza Castello ad Agliè il tour di Lia Laghi, educatrice […]

leggi tutto...

19/10/2019

Grande partecipazione alla cena solidale in favore del Gruppo Abele nella cornice spirituale della Certosa 1515

La grande partecipazione di pubblico all’annuale cena a favore del “Gruppo Abele” fondato da don Luigi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy