Traves, è morto Garbolino, il vigile del fuoco caduto mentre addobbava l’albero di Natale in piazza

Traves

/

07/12/2016

CONDIVIDI

L'imprenditore di 49 anni era scivolato dalla scala sulla quale stava lavorando

Ha combattuto con tutte le sue forze contro i politraumi che gli avevano squassato il corpo, ma nonostante la sua forte fibra non ce l’ha fatta Giacomo Garbolino, l’imprenditore e vigili del fuoco volontario di Lanzo, caduto mentre stava addobbando l’albero di Natale allestito  nella piazza di Traves. Questa notte, mercoledì 7 dicembre, a dispetto della sua forte fibra e dei disperati tentativi dei medici per salvarlo, il suo cuore ha smesso di battere.

L’uomo, 49 anni, si trovava al Cto di Torino, dove era stato trasportato con l’elisoccorso al Cto di Torino. Giacomo Garbolino era titolare della “Garbolino sas” che si trova in frazione André di Traves. L’infortunio mortale si era verificato il 2 dicembre. La vittima stava lavorando su una scala quando all’improvviso è scivolato precipitando al suolo da un’altezza di diversi metri. Nella caduta ha riportato trami e fratture ed è morto dopo cinque giorni di agonia.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/11/2019

San Giusto: attività sociali per i prossimi 6 anni nella villa del boss del narcotraffico Nicola Assisi

La villa di San Giusto Canavese sequestrata al boss del narcotraffico Nicola Assisi avrà un futuro […]

leggi tutto...

15/11/2019

Venaria: giovane mamma tenta di avvelenare il figlioletto di 15 mesi e poi cerca di togliersi la vita

Tragedia sfiorata a Venaria: una donna ha cercato di avvelenare il figlioletto di appena 15 mesi […]

leggi tutto...

15/11/2019

Vallo: esce di strada con l’auto e si ribalta. Ferita una ragazza, soccorsa dal 118 e dai pompieri

Ha perso, per cause ancora in via di accertamento, il controllo della Fiat Panda che stava […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy