Traversella, si frattura una caviglia mentre attraversa il torrente. Salvato dal Soccorso Alpino

Traversella

/

07/07/2018

CONDIVIDI

L'escursionista, un 68enne residente a Inverso, ha avvisato con il telefono cellulare la centrale operativa del 118

Stava camminando su un sentiero montano quando è improvvisamente scivolato nell’attraversamento del torrente Bersella. E’ accaduto nella notte di sabato 7 luglio in Valchiusella. L’uomo, un 68enne residente a Inverso, una frazione di Vico Canavese, stava percorrendo il sentiero che collega Traversa al Rifugio Chiaromonte.

L’escursionista è riuscito ad avvisare tramite il proprio telefono cellulare la centrale operativa del 118 che ha immediatamente allertato i volontari della XII Delegazione Canavesana del soccorso alpino i quali hanno raggiunto, non senza difficoltà a causa dell’oscurità e del territorio impervio l’infortunato, al quale sarebbe stato riscontrata una sospetta frattura alla caviglia destra.

I soccorritori hanno riportato in barella l’uomo a valle dove un’autolettiga della Croce Rossa lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Le sue condizioni di salute non sono preoccupanti.

(Foto a cura della delegazione canavesana del soccorso alpino)

Leggi anche

Valperga

/

17/11/2018

Valperga: il campanile si illuminerà di blu per Cities for life, l’evento che condanna la pena di morte

Nella serata del prossimo venerdì 30 novembre la torre campanaria del duomo di Valperga si colorerà […]

leggi tutto...

Rivara

/

17/11/2018

Oltre 120mila euro del Viminale per le telecamere a Burolo, Strambinello, Locana e Rivara

Poco più di 125 mila euro da destinare alla sicurezza dei centri abitati: la cifra fa […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

17/11/2018

Omicidio Pomatto a Rivarolo: la Corte d’Appello cancella l’ergastolo a Mario Perri

Era stato condannato all’ergastolo con l’accusa di aver ucciso a sangue freddo l’ex panettiere di Feletto […]

leggi tutto...