Trasporti: Rfi elettrifica la tratta ferroviaria Aosta-Ivrea. Per Chivasso bisognerà attendere

Ivrea

/

16/04/2019

CONDIVIDI

Con le risorse previste dal contratto di programma tra Rfi e Ministero dei Trasporti sarà avviata la progettazione definitiva

Gli assessori ai Trasporti delle Regioni Piemonte e Valle d’Aosta annunciano che Reti Ferroviarie Italiane ha comunicato che nella programmazione degli interventi per potenziare la linea Aosta-Ivrea-Chivasso sarà avviato il progetto definitivo di elettrificazione della tratta Aosta-Ivrea. In risposta alla richiesta avanzata dalle due Regioni nel mese di marzo, l’amministratore delegato e direttore generale di Rfi, Maurizio Gentile, ha confermato una serie di interventi per migliorare le prestazioni della linea, soprattutto per dare regolarità e stabilità al servizio, tenendo conto dell’utilizzo dei treni bimodali e dei modelli di esercizio definiti nell’accordo quadro sottoscritto dalla Regione autonoma Valle d’Aosta nel dicembre 2017.

La dirigenza della società Reti Ferroviarie Italiane, ribadisce che con le risorse previste per la rete ferroviaria valdostana dal contratto di programma tra Rfi e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti saranno avviate le attività di progettazione definitiva dell’elettrificazione, partendo dagli aggiornamenti del progetto preliminare eseguiti nel dicembre 2018 e con l’obiettivo di sviluppare contestualmente la progettazione e realizzazione degli altri interventi.

A giudizio dei due assessori si tratta di un primo importante risultato, raggiunto grazie al lavoro sinergico delle due Regioni per rendere più moderni i collegamenti tra i rispettivi capoluoghi.

Leggi anche

22/11/2019

Canavese: 30 operai tra italiani, cinesi e romeni segregati in laboratori lager ad Agliè e Cuceglio

“5 euro per 15 ore lavorative, per un salario pari 0,30 centesimi all’ora”: già da solo […]

leggi tutto...

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy