Trasporto pubblico, mercoledì 8 sciopero di 24 ore. Bus e tram fermi. Disagi per i pendolari

Torino

/

04/02/2017

CONDIVIDI

In ogni caso durante la giornata sarà garantito il trasporto nelle fasce di garanzia. Attiva la Metro

Sarà un giorno di passione per le migliaia di pendolari canavesani che recano al lavoro o a scuola a Torino: mercoledì 8 febbraio è stato proclamato dai sindacati di categoria, uno sciopero di 24 ore dei trasporti pubblici. A causa dello stato di agitazione, saranno fermi autobus e tram mentre la metropolitana funzionerà regolarmente. L’agitazione sindacale del settore trasporti è stato indetto dalle Rappresentanze Sindacali Unitarie (Rsu) del trasporto pubblico e riguarderà in modo esclusivo il trasporto urbano e suburbano di superficie.

Come prevede la vigente normativa sulla regolamentazione degli scioperi, il servizio sarà garantito nelle seguente fasce orarie: servizio urbano e suburbano della città di Torino dalle 6,00 alle 9,00 e dalle 12,00 alle 15,00. E non è tutto: sarà anche assicurato il completamento della corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantite. Il divieto di circolazione per le auto diesel euro 3, emesso a causa dell’elevata presenza di polveri sottili nell’aria, di certo non migliorerà la situazione e i disagi per chi viaggia.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy