Tragico incidente mortale sulla “Direttissima” della Mandria. Vittima un pensionato di 70 anni

27/08/2019

CONDIVIDI

L'uomo ha perso la vita nel violento impatto contro un muro. Non si esclude l'ipotesi di un malore fulminante

Un automobilista 70enne, residente in provincia di Vercelli, ha perso la vita, nella mattinata di oggi, lunedì 27 agosto, lungo la strada provinciale “Direttissima” che collega Venaria alle Valli di Lanzo. Per cause ancora in via di accertamento l’uomo, che viaggiava in direzione di Robassomero per andare a trovare il figlio, avrebbe perso il controllo della Fiat Punto invadendo la corsia opposta e schiantandosi violentemente contro il muro di cinta della Mandria.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo del tragico incidente è intervenuto il personale sanitario del 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’automobilista. Sul posto sono anche intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale di Venaria che ha effettuato i rilievi necessari per ricostruire la dinamica del tragico incidente stradale.

Disagi limitati per la circolazione stradale: la strada è stata chiusa al traffico solo per il tempo necessario a rimuovere il corpo della vittima. Non si esclude che l’uomo sia stato colto da un malore fulminante e che al momento dell’impatto contro il muro fosse già privo di vita. Nell’incidente non stati coinvolti, per fortuna, altri autoveicoli.

Leggi anche

23/01/2020

Volpiano, borracce in alluminio ai dipendenti comunali per limitare l’uso delle bottigliette di plastica

Il Consiglio Comunale di Volpiano ha avviato un’iniziativa, condivisa da tutti i gruppi consiliari, per la […]

leggi tutto...

23/01/2020

Crisi: commercianti alla disperazione. La Regione Piemonte: “Sosterremo chi è in difficoltà”

“I fenomeni di protesta, come la serrata di negozi e mercati e i presidi che si […]

leggi tutto...

23/01/2020

Nuoto: il Comune di Chiaverano premia la 17enne campionessa Francesca Pasquino

Nella serata di martedì 21 gennaio in occasione di una riunione con tutte le associazioni chiaveranesi, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy