Tragedia sul raccordo per Santhià: donna 55enne di Lugnacco perde la vita in un drammatico incidente stradale

Albiano

/

27/03/2019

CONDIVIDI

Per cause ancora in via di accertamento il furgone e la Fiat Panda sono entrati in collisione. Inutili i soccorsi. Quando sono giunti medici, il cuore della donna ha cessato di battere

Il mortale incidente stradale ha avuto luogo lungo il raccordo autostradale che collega l’autostrada A5 Torino-Aosta all’A4 Torino-Milano in direzione di Santhià, nel territorio del comune di Albiano: vittima di un tragico tamponamento, che ha avuto luogo nella mattinata di oggi, mercoledì 27 marzo è stata Marisella Aprato, 55 anni, residente a Lugnacco nella Val di Chy.

La donna, che si trovava alla guida di una Fiat Panda è stata identificata dagli agenti della polizia stradale alcune ore dopo l’incidente. Al volante del quale si trovava un uomo di 31 anni residente a Ivrea. Il mezzo era intestato a una società di noleggio. Il conducente è stato ricoverato dal personale sanitario del 118 al pronto soccorso del vicino ospedale di Ivrea. Non è grave.

L’urto tra i due automezzi è stato particolarmente violento, tanto che la Fiat Panda è uscita di strada e si è ribaltata più volte su un terreno agricolo che costeggia l’arteria autostradale. Quando i soccorsi sono giunti sul luogo dell’incidente non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di Marisella Aprato.

Il conducente del furgone è stato sottoposto all’alcool test ma è risultato negativo.

Sulla dinamica indagano gli agenti della sottosezione della polizia stradale di Settimo Torinese. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy