Tragedia sfiorata a Lanzo: 26enne di Ciriè si lancia nel vuoto dal Ponte Mosca. Ricoverato al Cto

Lanzo

/

22/05/2019

CONDIVIDI

I carabinieri stanno indagando per risalire alle motivazioni che hanno spinto il giovane a tentare il suicidio

Non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto un giovane di 26 anni residente a Ciriè a lanciarsi nel vuoto dal ponte Mosca di Lanzo: l’aspirante suicida nell’impatto con le acque del torrente avrebbe riportato diverse fratture. E’ accaduto nella mattinata di oggi, mercoledì 22 maggio, poco prima di mezzogiorno. Al gesto autolesionistico hanno assistito numerosi testimoni che hanno immediatamente lanciato l’allarme.

Sul luogo è immediatamente intervenuto il personale medico del 118 che ha stabilizzato le condizioni del giovane sul posto e ne ha disposto il trasferimento in eliambulanza al Cto di Torino. Durante le operazioni di soccorso il giovane non ha mai perso conoscenza. Sul posto sono anche intervenuti i vigili del fuoco.

Sulla vicenda stanno attivamente indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria Reale che stanno anche cercando di risalire alle ragioni che hanno spinto il 26enne a cercare di togliersi la vita.

Dallo stesso ponte si era lanciato nel vuoto, qualche mese fa, il chitarrista Max Arminchiardi che era poi deceduto qualche giorno dopo al Cto di Torino.

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy