Tragedia famigliare a Banchette: due anziani coniugi si accoltellano dopo un litigio

Banchette

/

15/05/2017

CONDIVIDI

I carabinieri di Ivrea escluderebbero l'intervento di terzi. Lite o tentato omicidio-suicidio?

Nella mattinata di oggi lunedì 15 maggio, intorno alle 8.30, i carabinieri della stazione di Ivrea e del Nucleo Operativo della Compagnia di Ivrea sono intervenuti in via Pavone, a Banchette, dove i sanitari del 118 avevano segnalato in una abitazione la presenza di due coniugi 80enni feriti. È stato il marito a chiamare il medico di famiglia, il quale a sua volta ha richiesto l’intervento del 118.

Entrambi i coniugi hanno riportato una ferita alla gola e per questo sono stati trasportati all’ospedale di Ivrea dove sono tuttora sottoposti alle cure del personale medico. Nessuno dei due è in pericolo di vita. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Ivrea, che escludono l’intervento di terzi nella vicenda, ricollegabile tutt’al più ad una diverbio tra i coniugi. Indagini in corso sotto la direzione della Procura di Ivrea per stabilire se si tratta di una lite tra coniugi culminata con un’aggressione o tentato omicidio-suicidio e quale dei due anziani ha colpito per primo.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/01/2020

Sparone: accordo raggiunto alla Mtd. Salvi 35 dipendenti che avrebbero dovuti essere licenziati

Proprio quando si pensava che la situazione fosse irrimediabilmente compromessa, alla Mtd di Sparone è stato […]

leggi tutto...

25/01/2020

Chivasso: aumenta il consumo di droga a scuola e il preside fa scattare il blitz dei carabinieri

La droga entra a scuola e il preside richiede l’intervento dei carabinieri. È accaduto a Chivasso […]

leggi tutto...

25/01/2020

Ivrea: spacciava droga agli studenti e aveva chiesto asilo politico. In manette 18enne mediorentale

I carabinieri della Compagnia di Ivrea proseguono nell’incessante attività di contrasto al delicato fenomeno dello spaccio […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy