Tragedia a Borgaro: un boccone di carne le va di traverso. Pensionata di 76 anni muore soffocata

Borgaro

/

26/07/2017

CONDIVIDI

Il drammatico episodio ha avuto luogo in un ristorante. Inutili i soccorsi

Doveva essere un pranzo gioioso e allegro e invece si è trasformato in una tragedia: una donna di 76 anni Anna S., residente ad Almese in Val di Susa è morta soffocata da un boccone di carne che le ha ostruito la trachea. E’ accaduto in domenica scorsa in un ristorante di Borgaro, ma la notizia è stata resa nota soltanto tre giorni dopo l’accaduto. I parenti e gli amici che si trovavano a tavola con la vittima hanno cercato dopo aver chiamato i soccorsi di aiutarla a disostruire la trachea ma ogni tentativo si è purtroppo rivelato inutile.

Come ha confermato il medico legale dell’Asl To4 che ha certificato il decesso della donna, quel pezzo di carne andato di traverso le è stato fatale.

La donna è morta soffocata prima ancora che la prima ambulanza del 118 raggiungesse il ristorante. Dato che il decesso della pensionata è sopravvenuto per soffocamento, la procura di Ivrea non ha aperto nessuna inchiesta.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy