Torre: frena per evitare un animale. Mamma di 38 anni finisce fuori strada mentre viaggia con la figlia di 10 anni

30/01/2018

CONDIVIDI

E' possibile che l'utilitaria abbia sbandato dopo una frenata compiuta sul fondo stradale viscido. Illesa la bimba, lievemente ferita la donna

L’incidente stradale ha avuto luogo mentre l’auto stava percorrendo la strada provinciale a Torre Canavese in direzione di San Giovanni: alle 8,30 di oggi, martedì 30 gennaio, una donna di 30 anni, A.P. residente a San Giovanni di Castellamonte, per cause in via di accertamento è uscita di strada mentre si trovava alla guida della propria Fiat Multipla.

Sul mezzo viaggiava anche la figlia di 10 anni. Dopo aver sbandato l’autovettura, che viaggiava a velocità moderata, ha terminato la sua corsa al margine della carreggiata. A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno notato l’auto fuori strada. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118 e i carabinieri della stazione di Agliè. La donna è stata stabilizzata e medicata sul posto. Nell’urto ha riportato alcune lievi ferite e qualche contusione.

Illesa, per fortuna, la bambina. Ad effettuare i rilievi necessari per ricostruire la dinamica dell’incidente stradale che non ha coinvolto, per fortuna, altri autoveicoli, sono stati i carabinieri. Si ipotizza che la donna possa aver perso il controllo della Fiat Multipla per evitare un animale che avrebbe attraversato la strada.

Il fondo stradale reso viscido dal ghiaccio mattutino non ha probabilmente consentito alla donna di frenare in sicurezza.

Dov'è successo?

Leggi anche

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...

28/05/2020

E’ arrivata in Piemonte “Amnèsia”, la super marijuana che fa perdere la memoria. Ed è allarme

Il variegato mercato delle sostanze stupefacenti non cessa di “sfornare” nuove droghe, sempre più potenti e […]

leggi tutto...

28/05/2020

Sì del Consiglio regionale al “RipartiPiemonte”: sul tavolo 800 milioni per le famiglie e le imprese

Il “RipartiPiemonte”, Il provvedimento per rilanciare l’economia e aiutare le famiglie in difficoltà è stato approvato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy