Tornano a Ingria la Sagra della polenta e la seconda edizione della “Gara nazionale dei rutti”

Ingria

/

02/09/2018

CONDIVIDI

Dopo il rifiuto di Torino dello scorso anno, residenti e turisti potranno quindi di nuovo divertirsi assistendo alla manifestazione di beneficenza

Domenica 30 settembre a Ingria va in scena la Sagra della Polenta. Evento imperdibile, dove gli amanti del tradizionale piatto piemontese potranno degustarlo accompagnato da selvaggina e prodotti locali, dall’antipasto al dolce, accompagnato dal fantastico paesaggio montano fiorito che solo Ingria può offrire.

Sarà presente anche uno stand espositivo a tema con prodotti tipici, farine e tecniche di lavorazione della polenta illustrate da veri mugnai ed esperti dell’antico mestiere. L’appuntamento sarà presso il padiglione gastronomico della Pro Loco di Ingria domenica 30 settembre dalle 12,00 in poi.

Al termine del pranzo i simpatici commensali potranno anche cimentarsi nella simpatica seconda edizione della “Gara Nazionale dei Rutti”, evento a scopo di raccolta fondi per le località del Centro Italia colpite dal terremoto negli anni scorsi. Dopo il gran rifiuto di Torino dell’anno passato, i residenti e i turisti ingriesi potranno quindi di nuovo ridere e divertirsi assistendo alla goliardica manifestazione di beneficenza, che nel 2017 aveva visto la vittoria della giovanissima Margherita Salvatore, sedicenne di Piossasco.

Il tutto in collaborazione con il dj eporediese Alex Metticelli (ideatore dell’evento) e tutti i ragazzi di Eporadio, Speaker Senza Confini e #LIGNORANTE…#INGRIACè!

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Approda ad Agliè il tour di Lia Laghi, l’educatrice che promuove la conoscenza del linguaggio dei cani

Sabato 26 ottobre farà tappa in Piazza Castello ad Agliè il tour di Lia Laghi, educatrice […]

leggi tutto...

19/10/2019

Grande partecipazione alla cena solidale in favore del Gruppo Abele nella cornice spirituale della Certosa 1515

La grande partecipazione di pubblico all’annuale cena a favore del “Gruppo Abele” fondato da don Luigi […]

leggi tutto...

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy