Torino-Aosta: maggiori controlli antiterrorismo sui treni passeggeri

Ivrea

/

28/03/2016

CONDIVIDI

Più pattuglie nelle grandi stazioni ferroviarie per garantire la sicurezza dei cittadini dopo le stragi di Bruxelles

I recenti atti di terrorismo che hanno colpito Bruxelles, hanno costretto le autorità italiane ad innalzare il livello di allerta, non solo negli aeroporti ma anche nelle stazioni ferroviarie. Per questa ragione i servizi di prevenzione e vigilanza saranno potenziati anche sui treni attraverso una maggiore presenza degli agenti della polizia ferroviaria. Il provvedimento interessa tutte le principali stazioni e tratte ferroviarie del Piemonte e della Valle d’Aosta: pattugliamenti più frequenti e intesi nei luoghi dove si verifica la maggiore concentrazione di persone, rafforzamento delle scorte a bordo dei treni passeggeri, compresi i viaggi dei pellegrini che partecipano al Giubileo.

Il personale del Reparto Mobile di Torino, in collaborazione con le Unità Cinofile affiancano il personale della polizia ferroviaria per aumentare la sicurezza ed il controllo nelle stazioni torinesi e in quelle intermedi come quella di Chivasso e di Ivrea. L’intento è quello di scoraggiare eventuali atti che possano mettere a rischio l’incolumità pubblica. L’intensificazione dei controlli e della presenza degli agenti proseguirà fino alla prossima settimana.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/02/2020

Cuorgnè/Rivarolo: si scaldano i motori per l’atteso appuntamento con il “Ronde del Canavese”

Entra nella fase calda l’ormai consueto appuntamento che apre la stagione rallistica piemontese, il “Ronde del […]

leggi tutto...

21/02/2020

Ivrea: in 20mila al “Giovedì Grasso”. Una denuncia per guida in stato d’ebbrezza ed esercenti sanzionati

Si sono conclusi a tarda notte, con la partecipazione complessiva di oltre 20 mila giovani, i […]

leggi tutto...

21/02/2020

Riuscito l’intervento alla gamba del piccolo Loris negli Usa. Guarirà grazie al cuore dei canavesani

Adesso riposa, assistito dalla mamma e dal personale sanitario, nella sua stanza del “Paley Advanced Limb […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy