Temporali, grandine e forte vento flagellano tutto il Canavese

Canavese

/

14/08/2015

CONDIVIDI

Alto Canavese, Ciriacese e Valli di Lanzo colpiti da violenti acquazzoni che hanno causato allagamenti e scoperchiato tetti

Il maltempo, annunciato dai meterologi, è arrivato con la puntualità di un treno svizzero. Anche quest’oggi il Canavese è stato flagellato da forti rovesci temporaleschi che hanno causato forti disagi alla circolazione stradale, allagamenti negli scantinati e alberi sradicati dal forte vento che ha spazzato l’intero territorio canavesano.

I forti temporali hanno colpito in particolare Rivarolo Canavese, San Giusto e Volpiano. Disagi si sono registrati anche sull’autostrada A5 che collega Torino ad Aosta. I centralini dei Vigili del fuoco sono statinintasati da numerossime chiamate e i pompieri hanno dovuto effettuare diversi interventi nelle Valli di Lanzo e nel Ciriacese.

A San Maurizio Canavese, Ciriè e Nole, il forte vento ha scoperchiato in parte il tetto di alcune abitazioni. Grandine nel tratto della Pedemontana tra Baldissero e Ivrea. Il maltempo ha interssato anche una vasta area causando problem alla viabilità a Favria a Ozegna. Da qualche anno a questa parte, nubifragi e trombe d’aria sono di casa in Canavese: fenomeni frutto dell’incontro tra l’aria calda della pianura e le correnti d’aria fredda provenuente da Oltralpe.

Anche domani, giorno di Ferragosto, è previsto tempo instabile.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy