Tavagnasco: era ricercato da oltre due anni. Arrestato in un bar la notte di San Silvestro

03/01/2018

CONDIVIDI

Il romeno doveva scontare la pena di 3 anni, 5 mesi e 29 giorni di reclusione per furto

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno arrestato Cheta Florica Tiberius Constantin, pregiudicato romeno di 30 anni. Nei suoi confronti due anni e mezzo fa la Procura Generale della Repubblica di Torino aveva emesso un ordine di carcerazione, dovendo lo stesso espiare la pena di 3 anni, 5 mesi e 29 giorni di reclusione per il reato di furto.

I militari lo hanno controllato la notte del 31 dicembre in un bar di Tavagnasco. Dai primi accertamenti è appunto emerso che nei suoi confronti pendeva l’ordine di carcerazione. A quel punto l’uomo è stato accompagnato in caserma e dichiarato in arresto.

Dopo le formalità di rito, per lui si sono aperte le porte del carcere di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

05/06/2020

Scuole chiuse, medici e infermieri: “Noi ci occupiamo dei pazienti, chi si occupa dei nostri figli?”

L’Anaao Assomed Piemonte e Nursind Piemonte hanno sottoscritto un documento congiunto che è stato inviato al […]

leggi tutto...

05/06/2020

Cassa in deroga, il Governatore Cirio: “Entro il 21 giugno l’Inps pagherà tutti i lavoratori”

Entro il prossimo 21 giugno tutti i dipendenti che hanno diritto alla cassa integrazione in deroga […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy