Tavagnasco: era ricercato da oltre due anni. Arrestato in un bar la notte di San Silvestro

03/01/2018

CONDIVIDI

Il romeno doveva scontare la pena di 3 anni, 5 mesi e 29 giorni di reclusione per furto

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno arrestato Cheta Florica Tiberius Constantin, pregiudicato romeno di 30 anni. Nei suoi confronti due anni e mezzo fa la Procura Generale della Repubblica di Torino aveva emesso un ordine di carcerazione, dovendo lo stesso espiare la pena di 3 anni, 5 mesi e 29 giorni di reclusione per il reato di furto.

I militari lo hanno controllato la notte del 31 dicembre in un bar di Tavagnasco. Dai primi accertamenti è appunto emerso che nei suoi confronti pendeva l’ordine di carcerazione. A quel punto l’uomo è stato accompagnato in caserma e dichiarato in arresto.

Dopo le formalità di rito, per lui si sono aperte le porte del carcere di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy