Taekwondo a Rivarolo Canavese: trenta ragazzi candidati all’esame per il passaggio di cintura

18/01/2018

CONDIVIDI

Taekwondo Canavese, l’unica società che sul nostro territorio promuove e diffonde l’antica arte marziale coreana

Con il nuovo anno ripartono le attività e le iniziative dalla Taekwondo Canavese, l’unica società che sul nostro territorio promuove e diffonde l’antica arte marziale coreana.
“Il primo appuntamento importante del nuovo anno – spiega Francesco Sozzi, maestro e anima della squadra – è l’esame per il passaggio di grado, previsto per i piccoli e per i grandi della squadra; che si terrà sabato 27 gennaio al pomeriggio”.

Nella palestra New Gym Tonic di Rivarolo le cinture nere della Canavese Taekwondo valuteranno gli oltre 30 candidati che affronteranno l’esame per passare alla cintura successiva.
“Sono emozionata e soddisfatta – dichiara Alma Vehab Colak, coach della squadra junior -. Sono 9 i ragazzi che oggi vestono la cintura Bianca (10º kup) passeranno alla Mezza gialla (9º kup). Altri 10 ragazzi raggiungeranno la cintura Gialla (8º kup)”.

Le prove per il passaggio di cintura sono aperte al pubblico e chi volesse avvicinarsi al Taekwondo può conoscere la squadra e provare gratuitamente a praticare in qualsiasi momento dell’anno.
Dopo gli esami di cintura, la squadra affronterà l’Insubria Cup, il 03 e 04 febbraio a Varese in cui gareggeranno tre atleti del corso senior per la categoria delle cinture verdi/blu: dopo la gara di Torino, altro incontro di altissimo livello, con la presenza di 1100 atleti provenienti anche da squadre estere.

Chiude la densa stagione invernale l’appuntamento con il Trofeo Lanterna, il 25 febbraio a Genova, con l’esordio di alcuni del corso junior, sarà un bel test di prova, con la presenza di 12 atleti.

Leggi anche

20/05/2018

Drammatico incidente sulla A5. Fiat Punto si schianta contro il guard rail. Due feriti gravi

Si trovano entrambi in ospedale, ricoverati in gravi condizioni di salute, i due giovani protagonisti di […]

leggi tutto...

20/05/2018

Mappano: macellaio chiede due mesi di permesso per accudire il padre invalido, ma va in vacanza in Kenya

A suo dire il padre invalido di 80 anni necessitava di assistenza e per questa ragione […]

leggi tutto...

20/05/2018

Aeroporto di Caselle: i soci approvano il bilancio 2017 della Sagat Spa. L’utile netto è di oltre 11 milioni

Nella mattinata di venerdì 18 maggio gli azionisti della Sagat Spa, la società che gstisce i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy