Taekwondo Canavese schiera per la seconda volta i suoi giovani atleti ai “nazionali” di Savona

Ozegna

/

04/12/2017

CONDIVIDI

La compagine di 11 atleti, di cui 5 giovanissimi allievi dell'agonistica junior, scenderanno sul tatami per difendere i colori dell'unica realtà canavesana che punta sui piccoli talenti

Per la seconda volta nella stagione il Taekwondo Canavese affronta con grande entusiasmo e un buon numero di atleti una gara a livello nazionale a Savona il 9 e 10 dicembre.
La compagine di 11 atleti, di cui 5 giovanissimi allievi dell’agonistica junior, scenderanno sul tatami per difendere i colori dell’unica realtà canavesana che mai come quest’anno punta sui piccoli talenti.

“Dopo la Torino Royal Cup – dice il maestro Francesco Sozzi – in cui abbiamo portato a casa uno splendido piazzamento per Alberto Frassica (categoria +87kg) e un esaltante podio anche per gli esordienti junior con Michael Nour affrontiamo la gara di Savona pieni di energia ed entusiasmo”.

Gli atleti impegnati domenica 10 dicembre saranno, Desiree Aimone, Sergio Di Maria, Cristian Chiperi, Samuele Farone, Alberto Frassica e Matteo Grosso.
La Taekwondo Canavese Junior schiererà sabato prossimo sabato Adin Colak, Gabriel Dubini, Sophia Dubini, Michael Nour e Alessio Ruggeri.

“Siamo emozionatissimi – ci raccontano i maestri Alma Vehab Colak e Simone Calcedonio che accompagneranno la squadra junior alla gara savonese- i ragazzi si stanno preparando con impegno e dedizione per la gara, siamo nati un anno fa e la numerosità dei nostri allievi ci stanno dando ragione. Insegniamo uno sport ma prima ancora i valori che lo accompagnano. Noi non prepariamo singoli atleti. Noi siamo una squadra.”

Dopo l’impegno agonistico Taekwondo Canavese tornerà al lavoro per preparare l’esame di passaggio alle cinture successive per oltre 40 allievi nel gennaio 2018.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/01/2018

Dal 15 gennaio il trolley dei passeggeri Ryanair deve essere imbarcato. Scoppia la protesta

I trolley da lunedì 15 gennaio non saranno più considerati bagaglio a mano e dovranno essere […]

leggi tutto...

15/01/2018

McDonald’s apre un ristorante a Chivasso e assume 40 giovani. Già aperte le selezioni on line

McDonald’s sbarca anche a Chivasso con l’apertura di un nuovo ristorante a Chivasso: in questo particolare […]

leggi tutto...

15/01/2018

Il Ponte Preti non è a rischio crollo. La Città Metropolitana: “Va sicuramente controllato”

Nei giorni scorsi, la II Commissione Consiliare Lavori pubblici della Città metropolitana di Torino ha esaminato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy