Strambino: sorpresi dai carabinieri mentre rubavano abiti usati dal cassonetto. Tre denunciati

31/03/2018

CONDIVIDI

Alla vista dei militari, i tre si sono dati alla fuga in auto ma sono stati bloccati

I carabinieri di Strambino hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato in concorso tre persone di nazionalità italiana, un uomo e due donne, rispettivamente di 40, 51 e 16 anni. I tre sono stati sorpresi da una pattuglia dopo essersi impossessati di otto sacchi contenenti indumenti usati, asportati da un apposito cassonetto di raccolta sito in via Verdi, a Strambino.

Alla vista dei militari, i tre si sono dati alla fuga a bordo di una Fiat Punto ma sono stati raggiunti e bloccati subito dopo e condotti in caserma per gli accertamenti del caso. Gli indumenti rubati sono stati sottoposti a sequestro.

I due maggiorenni, entrambi pregiudicati, sono stati denunciati a piede libero alla Procura eporediese. La terza complice, di 16 anni, è stata invece denunciata alla Procura per i minorenni di Torino.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ciriè

/

19/02/2019

Ginecologia a Ciriè: il sabato appuntamento con l’iniziativa dell’Asl T04 “Le donne incontrano le ostetriche”

L’Asl T04 organizza il ciclo di appuntamenti gratuiti “Le donne incontrano le ostetriche”, che si svolgeranno […]

leggi tutto...

Belmonte

/

19/02/2019

Spettacoli teatrali e conferenze per tenere viva l’attenzione dei canavesani sul futuro del Sacro Monte di Belmonte

Tante iniziative per tenere desta l’attenzione dei canavesani e delle istituzioni locali sul Santuario di Belmone, […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

18/02/2019

Castellamonte: sulle scuole è scontro al vetriolo tra il sindaco Mazza e il dirigente Morgando

E’ polemica al vetriolo tra il dirigente delle scuole castellamontesi Federico Morgando e l’Amministrazione comunale. Il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy