Strambino: Tubercolosi nella scuola primaria. L’Asl T04 organizza un incontro pubblico con i medici

Strambino

/

08/11/2018

CONDIVIDI

L'evento è promosso dalla scuola primaria che è stata protagonista di una diffusione del batterio all'interno di un'aula, con un'insegnante e due alunni in ospedale

Venerdì 9 novembre, alle 17,00, si terrà un incontro nel salone comunale di Strambino con i medici del servizio di sanità pubblica dell’Asl To4, per parlare di cura e prevenzione della tubercolosi. Un evento promosso dalla scuola primaria “Panetti” che sfortunatamente è stata protagonista, lo scorso mese di giugno, di una diffusione del batterio all’interno delle sue mura, con un’insegnante e prima ancora due alunni in ospedale. La decisione di organizzare questo incontro con gli esperti è stata dunque quasi necessaria dopo gli eventi e il conseguente clima di preoccupazione tra i genitori degli allievi.

Dai recenti test a cui sono stati sottoposti tutti i bambini e tutto il personale della scuola sono emersi dei risultati positivi alla Tbc, che, come hanno spiegano gli esperti, non indica necessariamente la presenza della malattia ma semplicemente che il soggetto in esame ha avuto un precedente contatto e che quindi deve sottoporsi a successive analisi.

L’Asl To4 ricorda anche che il batterio può rimanere in incubazione per un lungo periodo e la malattia può dunque manifestarsi dopo anni dal contagio.

E’ quindi giusto, vista la situazione molto seria, che ci sia un utile momento di confronto tra il personale sanitario e i genitori dei bambini, o più generalmente i cittadini, per colmare dubbi e preoccupazioni con informazioni chiare e precise.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/01/2020

Approvato all’unanimità il conferimento del Sigillo della Regione Piemonte alla senatrice Liliana Segre

E’ stata votata ed approvata all’unanimità in Consiglio Regionale la proposta di conferire, ai sensi degli […]

leggi tutto...

21/01/2020

Karate: il 2020 inizia sotto i migliori auspici per la Rem Bu Kan di Rivarolo che si fa onore a Cavallermaggiore

Il 2020 è iniziato sotto i migliori auspici per la Rem Bu Kan di Rivarolo Canavese, […]

leggi tutto...

21/01/2020

Front: ferito in un incidente noto gallerista d’arte, proprietario del castello di Rivara

È uscito di strada, per cause ancora in via di accertamento, mentre era al volante della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy