Strambino, il medico legale conferma: Anna Schnierereva è morta annegata

Ivrea

/

02/09/2015

CONDIVIDI

Le indagini proseguono ma l'esito dell'autospia disposta dal pm Chiara Molinari, non lascia spazio a dubbi

L’autopsia eseguita dal medico legale sul corpo della giovane slovacca residente a Ivrea Anna Schnierereva non lascia adito a dubbi: la donna è morta per annegamento.

Il corpo era stato recuperato nel pomeriggio di domenica scorsa, dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco, nel laghetto dell’ex cava Cignetti in frazione Crotte a Strambino. Ad avvisare soccorsi e forze dell’ordine era stato il custode del laghetto privato. Sottoposto ad un lungo interrogatorio, l’uomo, 44 anni, residente a Druento, avrebbe fonito agli investigatori versioni discordanti.

Pare che la notte precedente Anna e il custode avessero trascorso la notte insieme. Poi, stando al racconto dell’uomo lui si sarebbe allontanato e, al suo ritorno, avrebbe trovato sulla riva i vestiti della ragazza. Di lei nessuna traccia. Il giallo sembra tutt’altro che risolto anche se nello scorso mese di luglio la donna aveva già tentato di togliersi la vita lanciandi nella aque della Dora a Ivrea.

In quell’occasione fu salvata dai pompieri. Le indagini continuano ma, al momento, non è stato emesso nessun avviso di garanzia.

Leggi anche

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...

25/08/2019

Paura a Chiaverano: aggredito dai ladri che volevano razziare la sua abitazione. Ferito 64enne

Picchiato dai ladri in fuga che stavano razziando al sua abitazione. Vittima dell’aggressione è stato un […]

leggi tutto...

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy