Strambino-Bollengo: due incidenti stradali nel fine settimana. Cinque i feriti finiti in ospedale

19/03/2018

CONDIVIDI

Gli automobilisti coinvolti negli scontri non sono gravi. Le dinamiche dei due sinistri al vaglio dei carabinieri

Cinque feriti in due distinti incidenti stradali che hanno caratterizzato i fine settimana appena trascorso: il primo sinistro ha avuto luogo intorno alle 20,00 di sabato 17 marzo in frazione Cerrone di Strambino. Protagoniste dell’incidente stradale una Fiat 600 e una Fiat Punto. Due degli occupanti della Fiat Punto hanno riportato lievi ferite e sono stati trasportati in autolettiga al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea.

Alla guida delle due autovetture coinvolte nello scontro sono un uomo di 33 anni e una donna di 34. Grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco i feriti sono stati estratti dall’abitacolo della Punto. Saranno i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea a ricostruire, sulla base dei rilievi effettuati, la dinamica dell’incidente stradale.

L’altro sinistro si è verificato sempre intorno alle 20,00 di ieri, domenica 18 marzo, a Bollengo in via Cossavela: nell’incidente stradale sono rimasti coinvolti una Fiat Idea e un fuoristrada Nissan Terrano. Tre i feriti nello spettacolare scontro che ha fatto finire i due mezzi contro il guard rail che costeggia la strada provinciale. Tutti sono stati medicati dal personale del Soccorso Avanzato del 118 e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Nessuno dei feriti è grave e se la caveranno con qualche giorno di riposo. Alla guida del fuoristrada si trovava un uomo di32 anni residente ad Azeglio mentre la Fiat Idea era condotta da un 44enne di Ivrea che sta va viaggiando in compagnia della moglie.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivara

/

21/07/2019

Rivara: en plein di partecipanti alla cena sociale dell’associazione “EssenzialMente”

Si è svolta, nella serata di sabato 20 luglio, nella suggestiva cornice del “Circolo degli Amici […]

leggi tutto...

20/07/2019

Previsioni meteo: una nuova “fiammata” di caldo africano soffocherà il Canavese e il Nord Italia

Torna il gran caldo, quello cioè proveniente dal deserto algerino e che infiammerà la Francia in […]

leggi tutto...

Campiglia Soana

/

20/07/2019

Artigianato a Campiglia Soana: domenica 4 agosto 80 espositori per il celebre Mercatino di Sant’Orso

Come ogni anno i riflettori si accendono a Campiglia Soana la prima domenica di Agosto, per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy