Crolla parte di un muretto esterno al “Ponte Preti”. Accurata ispezione dei vigili del fuoco

Strambinello

/

15/11/2018

CONDIVIDI

I pompieri hanno effettuato un attento esame. Il viadotto non presenta, al momento, situazioni di reale pericolo per la circolazione

Momenti di autentica apprensione nel pomeriggio di ieri, mercoledì 14 novembre, a causa del crollo di un tratto di parte del parapetto che è stato costruito nei pressi del Ponte Preti a Strambinello nel tratto di strada provinciale che collega l’Alto Canavese con l’Eporediese e che scavalca il torrente Chiusella. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento permanente di Ivrea allertati da alcuni automobilisti di passaggio.

Il muretto, va precisato, è esterno al ponte e funge da protezione della carreggiata in direzione Castellamonte. Parte del muretto in muratura è crollato nella scarpata che fiancheggia la strada. In ogni caso i tecnici dei vigili del fuoco hanno esaminato con estrema attenzione il manufatto in questione e hanno effettuato la dovuta segnalazione al servizio competente della Città Metropolitana di Torino.

La situazione che riguarda il “Ponte Preti”, al di là delle problematiche ben conosciute tra le quali l’insufficiente larghezza delle due carreggiate, non presenta nessuna segnale che possa destare legittime preoccupazioni. Nessun disagio per la circolazione stradale.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

Il 6 gennaio si correrà a Rivarolo il Cross del Malgrà, prova del Circuito Regionale campestre

Si correrà il 6 gennaio 2018 la quarta edizione del Cross del Malgrà di Rivarolo valevole […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

La “Canavesana” scivola verso il baratro. E il sindaco Rostagno convoca Gtt, Regione e Comuni

Un incontro a porte aperte per fare il punto sulle gravi criticità della linea ferroviaria Chieri-Rivarolo-Pont […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

13/12/2018

Omicidio Rosboch in Corte d’Appello. La procura: “Nessuno sconto di pena a Defilippi e Obert”

Potrebbe essere pronunciata domani, venerdì 14 dicembre, la sentenza della Corte di Appello di Torino nei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy