Storico Carnevale di Ivrea: la battaglia delle arance termina con il trionfo della squadra dei “Diavoli”

13/02/2018

CONDIVIDI

Il ferreo piano di sicurezza redatto in base alla circolare Gabrielli che ha di fatto blindato il Carnevale, non ha affatto mortificato la grande kermnesse dei record

E’ con 90,07 punti che, per la seconda volta consecutiva, la squadra dei Diavoli si è aggiudicata il primo posto tra le formazioni degli aranceri a piedi. Si è concluso oggi, con l’ultima giornata della battaglia delle arance, l’edizione 2018 dello Storico Carnevale di Ivrea. La classifica, pubblicata sul sito della Fondazione vede attestarsi al 2° posto gli aranceri della Pantera Nera con 85,37 punti e al 3° Gli Aranceri della Morte, al 4° 4° classificati (85,10 punti) I Mercenari; 5°classificati (82,53 punti) I Tuchini del Borghetto.

Al sesto posto si sono classificati Gli Scacchi (77,40 punti), al settimo posto gli aranceri dell’Asso di Picche (76,20 punti). I Credendari si devono accontentare dell’ottavo posto (76,20 punti), mentre gli Scorpioni d’Arduino si sono posizionati al nono posto (74,30 punti).

In questo Carnevale blindato per effetto della ferrea circolare Gabrielli (il capo della polizia ha ispezionato di persone nella mattinata di domenica 11 febbraio il circuito carnevalesco menter nel pomeriggio ha assistito alla prima giornata della battaglia), sono stati ammessi in Piazza di Città soltanto le delegazioni (costituite da 100 persone) delle squadre che hanno partecipato alla grandiosa Battaglia delle Arance.

Il ferreo piano di sicurezza non ha comunque mortificato lo spirito della kermesse.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2019

Dramma a Usseglio: bimba di 10 anni cade mentre scia. E’ in rianimazione al “Regina Margherita”

Un altro grave in cidente su una pista da sci: una bambina di 10 anni è […]

leggi tutto...

Caselle

/

17/01/2019

Aeroporto di Caselle: mancano all’appello 20 rotte aeree. Fly Torino: “Si rischia un’estate di crisi”

Il rischio è concreto: la prossima estate potrebbe rivelarsi come qualla più infausta degli ultimi anni […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/01/2019

Costrinse la figlia ad assistere ai rapporti sessuali avuti con l’amante. A processo un 57enne

Avrebbe costretto la figlia ad assistere ai rapporti sessuali consumati con l’amante: a processo è finito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy