Storico Carnevale di Ivrea: in aumento gli spettatori e gli aranceri feriti nel primo giorno di battaglia

11/02/2018

CONDIVIDI

Tra gli spettatori presente anche il capo della polizia Franco Gabrielli. Prima giornata da record

Un Carnevale da record quello di Ivrea: 15 mila paganti e oltre 40 mila persone che hanno partecipato alla prima giornata della Battaglia delle arance. E ancora: 180 aranceri sono rimasti feriti, 67 dei quali hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari nelle postazioni di primo soccorso allestite in città dalla Croce Rossa.

Quattro aranceri sono stati trasportati nel pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. In tutti i casi, non gravi, si è trattato di contusioni provocate dal tiro dalle arance. In questa edizione, che si è svolta sotto gli occhi del capo della polizia Franco Gabrielli, hanno partecipato 10mila persone in più rispetto allo scorso anno.

E sempre nello scorso anno erano state 174 le persone che erano state medicate, sei quelle trasportate in pronto soccorso e dieci quelle medicate nelle tende da campo. Aumentano i partecipanti al Carnevale e aumentano anche i feriti.

Ed è solo l’inizio.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/01/2020

Caselle: Leonardo Divisione Velivoli assume 40 operai. La Fim: “Segnale importante per il lavoro”

Millecento uscite volontarie alle quali fanno da contraltare altrettante assunzioni di personale negli stabilimenti di tutta […]

leggi tutto...

22/01/2020

Venaria: va a prelevare al bancomat, lascia l’auto con il motore acceso e un ladro gliela ruba sotto il naso

Venaria: va a prelevare al bancomat, lascia l’auto con il motore acceso e un ladro gliela […]

leggi tutto...

22/01/2020

Lotta al pellet non a norma: istituita una task force fra Regione, Arpa e carabinieri del Nucleo forestale

Una task force con 10 squadre in campo per passare al setaccio i materiali combustibili in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy