Storico Carnevale di Ivrea: in aumento gli spettatori e gli aranceri feriti nel primo giorno di battaglia

11/02/2018

CONDIVIDI

Tra gli spettatori presente anche il capo della polizia Franco Gabrielli. Prima giornata da record

Un Carnevale da record quello di Ivrea: 15 mila paganti e oltre 40 mila persone che hanno partecipato alla prima giornata della Battaglia delle arance. E ancora: 180 aranceri sono rimasti feriti, 67 dei quali hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari nelle postazioni di primo soccorso allestite in città dalla Croce Rossa.

Quattro aranceri sono stati trasportati nel pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. In tutti i casi, non gravi, si è trattato di contusioni provocate dal tiro dalle arance. In questa edizione, che si è svolta sotto gli occhi del capo della polizia Franco Gabrielli, hanno partecipato 10mila persone in più rispetto allo scorso anno.

E sempre nello scorso anno erano state 174 le persone che erano state medicate, sei quelle trasportate in pronto soccorso e dieci quelle medicate nelle tende da campo. Aumentano i partecipanti al Carnevale e aumentano anche i feriti.

Ed è solo l’inizio.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/02/2018

Chivasso/Settimo: la crisi Trony spaventa i dipendenti dei punti vendita. A rischio 60 posti di lavoro

Lo spettro della chiusura non fa dormire di notte i dipendenti di alcuni punti vendita della […]

leggi tutto...

23/02/2018

Cuorgnè: 1.500 pazienti rimangono senza medico di famiglia. Un sostituto tampona l’emergenza

Una soluzione provvisoria destinata a tamponare l’emergenza che si è venuta a creare a Cuorgnè dove […]

leggi tutto...

23/02/2018

Rivarolo Canavese: torna la rassegna Unavoltalmese (quasi). Va in scena il teatro di narrazione

Torna Una voltalmese (quasi), un appuntamento fisso, il rendez-vous teatrale mensile proposto da Faber Teater per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy