Ambrosini “asso pigliatutto”: l’avvocato e giurista è il nuovo presidente di FinPiemonte

Castellamonte

/

28/07/2017

CONDIVIDI

Il professionista è anche commissario dell'ex consorzio Asa di Castellamonte che ha registrato un buco finanziario di oltre 77 milioni di euro che 51 comuni canavesani dovrebbero ripianare

L’avvocato Stefano Ambrosini è il nuovo presidente di Finpiemonte, una tra le più importanti finanziarie regionali d’Italia, con circa 600 milioni di liquidità e una mole di bandi e misure per le imprese per oltre 1,5 miliardi di euro.  Con Ambrosini, fanno parte del nuovo cda Giuseppe Benedetto (già direttore regionale alle Attività produttive), Annalisa Genta (indicata dalla minoranza consiliare), Paola Bosso (già dirigente alle attività finanziarie del gruppo Lavazza) e Federico Merola (consigliere indipendente). Il decreto di nomina è stato firmato dal vicepresidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna.

Finpiemonte è stata iscritta di recente all’albo degli intermediari finanziari vigilati da Banca d’Italia. Stefano Ambrosini è stato commissario straordinario: su incarico del Consiglio dei Ministri è stato commissario straordinario di Alitalia Linee Aeree Italiane, commissario straordinario delle Compagnie di navigazione Tirrenia e Siremar, Infocontact, della Bertone Spa e dell’ex Consorzio Asa di Castellamonte.

E ancora: Stefano Ambrosini è stato commissario giudiziale di alcuni tra i più importanti e noti concordati preventivi degli ultimi anni: dalla Fondazione Maugeri IRCCS al Porto d’Imperia, dalla Fashion Network del Gruppo Burani alle società del Gruppo Exergia, dalla Grandi Molini Italiani alla Borsalino di Alessandria. Ambrosini è stato anche consigliere per otto anni consecutivi della Compagnia San Paolo mentre nel 2016 è stato nominato presidente di Veneto Banca e Banca Intermobiliare e resterà in carica fino al 2019.

Dall’altro ieri è anche presidente di FinPiemonte.

Dov'è successo?

Leggi anche

Volpiano

/

24/09/2017

Calcio a 5: la L84 di Volpiano, inizia la nuova avventura in serie B con il mister Rodrigo De Lima

Tempo di presentazione ufficiale per la L84, la squadra volpianese di calcio a 5 che per […]

leggi tutto...

Caluso

/

24/09/2017

Caluso: donna di trent’anni falciata da un’auto mentre cammina sul ciglio della strada. Grave in ospedale

Stava tranquillamente camminando lungo il ciglio della strada che porta al cavalvaferrovia di via Europa a […]

leggi tutto...

Ivrea

/

23/09/2017

Sanità: mancano infermieri negli ospedali. Il Nursind proclama lo stato di agitazione

Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche proclama lo stato di agitazione e si prepara a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy