Stazione di Ivrea: 63enne palpeggia il seno a una donna. Arrestato per tentata violenza sessuale

Ivrea

/

30/06/2019

CONDIVIDI

La donna è stata soccorsa da un giovane che ha poi chiamato gli agenti di polizia

Nel pomeriggio di sabato 30 giugno in corso Nigra, all’interno della stazione ferroviaria di Ivrea, in corrispondenza del binario tre, un ragazzo è intervenuto in aiuto di una donna che chiedeva aiuto. Un uomo, incurante del fatto che la signora era in compagnia di un bimbo piccolo all’interno di un passeggino, l’ha importunata ed ha provato a palpeggiarle il seno proponendole una cena presso la sua abitazione e prestazioni sessuali.

Lei si è difesa: lo ha respinto e si è messa ad urlare attirando l’attenzione dei passanti. Il ragazzo che per primo le ha prestato soccorso ha subito chiamato la polizia.

Qualche istante dopo gli agenti del commissariato di Ivrea hanno arrestato l’uomo, un italiano di 63 anni con precedenti di polizia, con l’accusa di tentata violenza sessuale.

Leggi anche

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...

31/05/2020

Turismo in Canavese: riaprono le strade provinciali delle Valli di Lanzo e della Valle Orco

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy